Alici ripiene al limone

Le alici ripiene al limone sono un piatto molto fresco, facile da preparare ma che saprà deliziare i vostri ospiti. Ecco la ricetta

Alici ripiene al limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le alici ripiene al limone sono un piatto che ha origini siciliane e proprietà nutrizionali rinomate, infatti il pesce azzurro è un alimento fondamentale nella dieta mediterranea perchè particolarmente ricco di omega 3.

Le alici ripiene possono essere presentate come antipasto, o come secondo o addirittura diventano un piatto unico per una cena leggera e nutriente se accompagnate da una ricca insalata mista. Oltre ad essere buono questo piatto è anche di facile e veloce preparazione, infatti le alici vengono private della loro lisca centrale per essere farcite con pane raffermo, formaggio, prezzemolo, aglio, sale e pepe e infine fritte in abbondante olio.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 1 kg di alici
  • 200 g di pane raffermo
  • 3 cucchiai di pecorino
  • 1 uovo
  • q.b di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 limone
  • 1 fetta di provola
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di farina 00
  • q.b di olio di semi

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle alici ripiene al limone partite pulendo le alici sotto l’acqua corrente: togliete la testa e la lisca centrale e apritela a libro. Mettete le alici pulite in un piatto, versate il succo di un limone e fate macerare per qualche minuto.

Nel frattempo preparate il ripieno: in un recipiente mettete il pane raffermo, l’uovo, il pecorino grattugiato, il prezzemolo e l’aglio tritati finemente, sale e pepe a piacimento. Amalgamate gli ingredienti con una forchetta e mettete da parte. In un piatto mettete la provola tagliata a pezzetti.

Adesso prendete le alici appena pulite. Mettete in mano un’alice aperta e farcite tutta la superficie con il ripieno preparato in precedenza, mettete due pezzetti di provola e chiudete il tutto con un’altra alice più o meno di uguale dimensione. Pressate bene e mettete in un piatto. Continuate finchè non saranno finite tutte le alici.

Adesso infarinate una alla volta le alici così preparate cercando di sigillare bene con le mani.

Prendete un pentolino antiaderente e versate abbondante olio. Friggete le alici un po’ per volta. Fate dorare da entrambe le parti e fate assorbire l’olio in eccesso su un foglio di carta assorbente. Servite calde.

In alternativa potete preparare un tortino di alici o delle alici marinate.

Conservazione

Le alici ripiene al limone si conservano per al massimo un giorno.

I consigli di Grazia

E' possibile preparare il ripieno con altri ingredienti come capperi, pinoli e uva sultanina. Consiglio di utilizzare pesce fresco e di buona qualità. Per verificare la temperatura dell'olio fare la prova stecchino ovvero inserire uno stecchino di legno nell'olio caldo, se questo comincerà a friggere significa che possiamo iniziare a friggere il nostro pesce.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!