Calzoni con provola, olive e acciughe

I calzoni con provola, olive e acciughe sono un'ottima idea per un antipasto molto gustoso ma possono costituire anche un'ottima idea per una cena rustica. Ecco la ricetta

Calzoni con provola, olive e acciughe
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I calzoncini con provola, olive e acciughe sono uno sfizioso antipasto molto saporito e gustoso allo stesso tempo. Questi calzoncini sono facili da preparare e si possono cuocere sia in padella che nel forno.

Per quanto riguarda il ripieno gli ingredienti sono stati scelti per esaltarne la loro combinazione. Invece l’impasto è semplice da preparare ed è senza lievito.

Vediamo quindi come preparare questi calzoncini con provolone, olive e acciughe.

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 250 ml di latte
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 10 g di sale

Ingredienti per il ripieno

  • q.b. di acciughe sott’olio
  • q.b. di olive denocciolate
  • q.b. di provola
  • q.b. di capperi

Preparazione

Per preparare i calzoncini con provola, olive e acciughe cominciate con l’impasto.

Iniziate a lavorare la farina con poco latte, l’olio e il sale. Lavorate con una forchetta e aggiungete anche il latte poco alla volta. Potrebbe servire un po’ di più o meno latte ma vi accorgete da soli quando l’impasto sarà liscio e non appiccicoso. Lavorate per circa 10 minuti. Dopodiché lasciatelo riposare per circa 20 o 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno. Tagliate la provola in fettine sottili e le olive in rondelle. Tirate fuori dal vasetto le acciughe e capperi. Si possono usare 2 acciughe per ogni calzoncini e qualche cappero.

Passato il tempo di riposo dell’impasto preparate la spianatoia spolverata con della semola. Dividete l’impasto in piccole palline poco più grandi di una noce e scendete col mattarello l’impasto il più sottile possibile lasciando la forma rotonda. Sistemate il ripieno su una metà della sfoglia aperta e spennellate i bordi con acqua e ripiegate l’altra parte della sfoglia formando una mezza luna. Sigillate con i rebbi della forchetta i bordi e sistemate il calzoncino sopra una teglia con della carta da forno.

Continuate così con l’altro impasto e con il ripieno rimasto. Spennellate la superficie dei calzoncini con l’olio extravergine di oliva ed infornate a 200°C per 20 minuti circa o fino a doratura.

In alternativa potete preparare dei cornetti salati o dei cornetti di pizza margherita.

Conservazione

I calzoncini con provola, olive e acciughe si conservano per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Vittoria

Questi calzoncini sono davvero sfiziosi e magari cambiando non solo il ripieno ma anche usare delle farine diversi. Si può usare anche 300 grammi di farina 00 e 200 grammi di semola. La differenza del impasto si vede, inoltre si possono cuocere in padella antiaderente spennellata con un filo d'olio extravergine di oliva.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!