Cestini croccanti con mousse di salmone

I cestini croccanti con mousse di salmone sono un antipasto elegante e raffinato ma anche molto semplice da preparare. Vediamo la ricetta per prepararli ed alcune varianti interessanti

Cestini croccanti con mousse di salmone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cestini croccanti con mousse di salmone sono un antipasto sfizioso ed originale ma al tempo stesso abbastanza veloce da preparare. I cestini croccanti con mousse di salmone vengono preparati con della pasta fillo riempiti con una semplice e delicata mousse di salmone. Il risultato è davvero molto coreografico, perfetto per dei gironi di festa o per un buffet raffinato ed elegante. I cestini croccanti con mousse di salmone sono davvero ottimi e perfetti per mille occasioni ed inoltre possono essere personalizzati in tantissimi modi. Vediamo quindi come preparare degli ottimi cestini croccanti con mousse di salmone.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta fillo
  • 200 g di salmone
  • 200 ml di panna da montare
  • 90 g di ricotta
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 tuorlo

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cestini croccanti con mousse di salmone dovete partire dalla pasta fillo. Se volete velocizzare la preparazione potete utilizzare della pasta già pronta. Stendetela, quindi, e ricavate dei cerchi di pasta che formeranno i vostri cestini croccanti. Per fare questa operazione servitevi di un coppa pasta oppure di un semplice bicchiere.

Una volta creati i dischi prendete degli stampi in alluminio e passate dell’olio all’interno. Inserite i cerchi di pasta fillo all’interno degli stampi, facendo aderire bene sui bordi. Eliminate la basta in eccesso così da avere poi dei cestini croccanti con mousse di salmone belli da vedere oltre che buoni da mangiare.

Mettete all’interno degli stampi della carta forno e dentro dei fagioli. Mette, quindi, in forno per circa 15 minuti a 200°C. Il risultato finale dovranno essere dei cestini ben dorati e croccanti. Sfornate, quindi, gli stampini ed eliminate i fagioli e la carta forno.

A questo punto proseguite la preparazione dei cestini croccanti con mousse di salmone occupandovi della mousse. Prendete un mixer ed inserite del salmone in filetti già pronto tagliandolo a pezzetti, la ricotta, un pizzico di sale, del pepe e il tuorlo dell’uovo. Frullate tutto per bene e mettete da parte in una ciotola.

Non vi resta, quindi, che preparare la panna, che andrà montata a neve con uno sbattitore elettrico. Quando la panna sarà ben montata aggiungete anche il composto con il salmone ed amalgamate bene il tutto. Mettete la mousse al salmone in frigorifero per circa mezz’ora. Per la ricetta completa cliccate qui.

Passato questo lasso di tempo passate alla realizzazione vera e propria dei cestini croccanti con mousse di salmone. La mousse ormai avrà preso consistenza per cui aggiungetela all’interno dei vostri cestini, che nel frattempo si saranno freddati. Utilizzate un cucchiaio oppure, per un risultato ancora più professionale anche un sac à poche. Riempite, quindi i cestini facendo attenzione a non uscire dal cestino stesso.

A questo punto i cestini croccanti con mousse di salmone sono pronti per essere portati a tavola

Consigli e varianti

I cestini croccanti con mousse di salmone possono essere realizzati davvero in mille modi. Potete preparare una mousse al tonno, al pesce spada o con delle erbe. In ogni caso il risultato sarà sempre molto buono e gustoso.

I cestini croccanti con mousse di salmone sono degli antipasti molto sfiziosi e veloci. In alternativa potete preparare delle barchette di pane, del rotolo di frittata con prosciutto e scamorza, delle girelle con prosciutto e Philadelphia, dei muffin al prosciutto, degli involtini primavera, un tris di tartine o dei gamberi gratinati. Il risultato sorprenderà sempre.

Conservazione

I cestini croccanti con mousse di salmone sono ottimi da consumare al momento perché conservandoli i cestini perderebbero la loro caratteristica croccantezza. Potete preparare i cestini in anticipo e riempirli poi con la mousse solo al momento in cui avete intenzione di servirli ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!