Chips di zucchine al parmigiano

Le chips di zucchine al parmigiano sono un antipasto davvero sfizioso e particolare, dalla croccantezza che saprà conquistarvi. Ecco la ricetta

Chips di zucchine al parmigiano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le chips di zucchine al parmigiano sono un ottimo antipasto, sfizioso e semplicissimo da preparare, perfetto anche per accompagnare un aperitivo o da servire in un buffet di antipasti.

Si tratta di una preparazione alternativa alle classiche chips di zucchine che vengono in questo caso arricchite dalla presenza e dal sapore del parmigiano. La frittura, inoltre, renderà queste chips croccanti ed ancora più invitanti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime chips di zucchine al parmigiano ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 2 zucchine
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 60 g di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per la preparazione delle chips di zucchine al parmigiano dovete partire proprio delle zucchine, che dovrete lavare accuratamente, privare delle due estremità e poi ridurre in rondelle.

È importante che le rondelle non siano eccessivamente spesse per avere un effetto ben croccante. Per un risultato perfetto e soprattutto omogeneo, ma anche per velocizzare tempi di preparazione, potete utilizzare una mandolina. In questo modo, infatti, avrete un risultato perfetto.

Se avete a disposizione una mandolina potete tranquillamente utilizzare un coltello ben affilato, ma facendo attenzione allo spessore e soprattutto a realizzare delle fette che siano più o meno tutte uguali. Fatto questo aggiungete su un piatto dell’olio extravergine d’oliva ed in un altro piatto amalgamate insieme il pangrattato ed il parmigiano.

Le zucchine affettate andranno passate dapprima nell’olio e poi nel pangrattato mischiato al parmigiano, battendo bene con le mani così da cospargere tutta la superficie. Fatto questo potete passare alla frittura, che deve avvenire in olio ben caldo potato alla temperatura di circa 180°C. È importante fare attenzione alla temperatura dell’olio per evitare che le chips di zucchine si dorino troppo velocemente e rimangano crude all’interno.

Una volta pronte, adagiate le chips di zucchine al parmigiano su un piatto coperto con carta assorbente e cospargete con del sale. Continuate in questo modo fino a quando avrete cotto tutte le vostre chips di zucchine al parmigiano e servitele ai vostri ospiti ben calde subito dopo la preparazione per apprezzare la croccantezza.

In alternativa potete preparare delle zucchine gratinate al parmigiano o delle chips di zucchine croccanti al forno.

Chips di zucchine al parmigiano

Conservazione

Le chips di zucchine al parmigiano si conservano per al massimo un giorno, ma l’ideale è servirle ancora calde per apprezzarle al meglio.

I consigli di Fidelity Cucina

Se lo desiderate potete anche procedere con una cottura al forno, facendo andare per circa 15 minuti ad una temperatura di 220°C, girando però le zucchine a metà cottura così da avere un risultato ben omogeneo. In questo modo, infatti, il carico calorico delle vostre chips di zucchine sarà inferiore ma il loro sapore rimarrà intatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!