Cornetti salati farciti con salmone, mozzarella e verdure

I cornetti salati farciti con salmone, mozzarella e verdure sono degli antipasti ideali per un aperitivo o per un buffet rustico. Ecco come prepararli

Cornetti salati farciti con salmone, mozzarella e verdure
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

cornetti salati farciti con salmone, mozzarella e verdure sono un’idea stuzzicante e assai appetitosa, ideale da servire per un buffet di compleanno oppure per un aperitivo in compagnia. Ottimi se accompagnati da un buon bicchiere di prosecco Valdobbiadene DOCG oppure da un aperitivo analcolico gassato.

Questi cornetti salati sono soffici e molto golosi; possono essere realizzati con un largo anticipo, per poi essere farciti a piacere. In questa ricetta troverete 2 tipi di farciture: con salmone affumicato, zucchine grigliate e maionese e anche con mozzarella di bufala campana, melanzane grigliate e maionese, per accontenta sia i palati più esigenti che i vegetariani.

Vediamo insieme come realizzarli.

Ingredienti per la base

  • 350 g di farina 0
  • 150 g di farina 00
  • 25 g di lievito di birra
  • 310 ml di acqua
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 50 g di zucchero
  • 20 g di sale

Ingredienti per farcire

  • 150 g di salmone affumicato
  • 3 zucchine
  • 1 melanzane
  • 350 g di mozzarella
  • q.b di maionese

Ingredienti per decorare

  • 1 tuorli
  • 1 cucchiaio di latte
  • q.b di sesamo

Preparazione

Per realizzare i cornetti salati farciti con salmone, mozzarella e verdure innanzitutto miscelate le due farine all’interno di un’ampia ciotola. Al centro fate un buco dove andrete a mettere il lievito di birra fresco che andrà sbriciolato e sciolto con un po’ di acqua tiepida. Solo in un secondo momento aggiungete lo zucchero, il sale e l’olio extravergine d’oliva.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti fra loro e aggiungete gradatamente tutta l’acqua, che deve essere tiepida. Trasferite l’impasto sul tavolo infarinato e iniziate ad impastare fino a quando avrete ottenuto un panetto soffice ed elastico (ci vorranno circa 10 minuti). Rimettete l’impasto nella ciotola infarinata, copritelo con uno strofinaccio umido e mettete a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio di volume (ci vorrà circa 1 ora e mezza, in estate anche un po’ meno).

Trascorso il tempo della lievitazione, riprendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia rotonda e sottile. Utilizzando un tagliapasta, ricavate tanti triangoli (all’incirca dovrebbero essere 10). Prendete il primo triangolo di pasta e, partendo dalla base, arrotolatelo incurvando appena le punte. Posizionate il primo cornetto su una teglia, che avrete ricoperto con carta da forno, e ripetete l’operazione fino ad esaurimento dell’impasto.

Mettete nuovamente a lievitare nel forno spento per altri 15 minuti, poi potrete spennellare i cornetti in superficie con un tuorlo sbattuto con un cucchiaio di latte e decorare con semi di sesamo (facoltativo). Mettee quindi in forno preriscaldato a 190°C per circa 10-15 minuti o comunque fino a quando risulteranno perfettamente dorati sia sopra che sotto.

Quando i cornetti saranno cotti, sfornateli e lasciateli intiepidire. Tagliateli a metà e farciteli con un velo di maionese, fettine di zucchine grigliate e salmone affumicato norvegese (o scozzese) e l’altra metà con un velo di maionese, fettine di melanzane grigliate e mozzarella di bufala campana DOC ben sgocciolata. Servite subito i vostri cornetti ma saranno ottimi anche dopo qualche ora.

In alternativa potete servire dei cornetti di pizza margherita o dei cestini di patate, antipasti sfiziosi ed originali.

Cornetti salati farciti con salmone, mozzarella e verdure

Conservazione

I cornetti salati cfarciti con salmone, mozzarella e verdure si conservano per circa un giorno.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

I cornetti salati sono un antipasto unico e sfizioso, belli da vedere e anche buoni da mangiare! Ci si può sbizzarrire con le farciture in base ai propri gusti: con salumi e formaggi, con pesce affumicato o gamberetti in salsa cocktail e persino in versione vegetariana con pomodoro e mozzarella!

Altre ricette interessanti
Commenti
Pamela Belli

05 maggio 2016 - 15:12:02

devono essere fantastici

0
Rispondi
Giovanna La Barbera

05 maggio 2016 - 15:26:21

Grazie! :-)))

0