Crocchette di latte

Le crocchette di latte sono sfiziose, facili da preparare e perfette per accompagnare un aperitivo o per arricchire un buffet di antipasti. Ecco la ricetta

Crocchette di latte
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crocchette di latte sono una preparazione molto particolare, un vero classico della rosticceria palermitana ma che viene ormai conosciuto anche in tante altre regioni. Si tratta di una variante delle classiche crocchette che vengono realizzate con purea di patate, facili da preparare ma che sapranno sorprendere tutti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime crocchette di latte ed alcuni consigli per rendere questo piatto ancora più particolare e delizioso. Il risultato finale sarà sempre sfizioso e molto particolare, perfetto per un aperitivo o un buffet rustico.

Ingredienti

  • 1 l di latte
  • 270 g di farina 00
  • 70 g di burro
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per la panatura

  • 2 uova
  • q.b di pangrattato

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crocchette di latte dovete partire dalla preparazione dell’impasto base. All’interno di un pentolino aggiungete dapprima il latte e la farina a fuoco spento. Amalgamate il tutto fino a quando non saranno più presenti grumi.

Solo a questo punto potete trasferire sul fornello, accendere la fiamma ed aggiungere anche il burro. Aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura fino a quando il burro si sarà perfettamente sciolto. Amalgamate per bene il tutto e continuate a mescolare fino a quando la vostra salsa inizierà a rapprendersi. Solo a questo punto potete aggiungere il parmigiano reggiano grattugiato dopo aver spento la fiamma. Continuate ad amalgamare il tutto fino a quando avrete una sorta di besciamella ma della consistenza molto più ferma.

Il composto così ottenuto andrà trasferito all’interno di una ciotola lasciata da parte fino a quando sarà completamente freddo. L’ideale preparare il tutto diverse ora prima della preparazione delle crocchette di latte.

Quando avrete ottenuto un composto per compatto potete prelevarne una manciata e dare la classica forma di una crocchetta, che dovrà poi essere passata dapprima nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e poi nel pangrattato, ripetendo nuovamente questa sequenza per avere una panatura più croccante.

A questo punto le crocchette di latte andranno fritte in abbondante olio per qualche minuto per lato fino a quando saranno ben dorate. Le crocchette di latte andranno quindi servite ai vostri ospiti quando sono tiepide ma anche fredde.

In alternativa potete preparare delle crocchette di patate al forno o delle crocchette di patate ripiene.

Crocchette di latte

Conservazione

Le crocchette di latte si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero. Prima di servirle di nuovo, però, sarà bene scaldarle in forno oppure per qualche secondo a microonde. In questo modo, infatti, saranno calde e cremose come quando avete preparato il piatto.

I consigli di Fidelity Cucina

Decidete la maggiore o minore quantità di formaggio da mettere all'interno del composto a seconda del risultato finale che volete ottenere. Potete anche decidere di cuocere in forno le crocchette di latte a 200°C per circa 15-20 minuti o fino a quando saranno dorate in superficie. Il risultato sarà comunque ottimo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!