Crocchette di patate al formaggio

Le crocchette di patate al formaggio sono un antipasto sfizioso e semplice da preparare, perfetto per un buffet. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Crocchette di patate al formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crocchette di patate al formaggio sono un ottimo antipasto, perfetto per coloro che vogliono stupire i propri ospiti con piatti realizzati maniera più originale o soprattutto per chi vuole arricchire un buffet di antipasti.

Le crocchette di patate al formaggio, infatti, saranno davvero molto invitanti, specialmente se servite ben calde così da apprezzarne il ripieno al formaggio.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime crocchette di patate al formaggio ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto e di sicuro successo tra grandi e bambini.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 80 g di parmigiano reggiano
  • 2 uova
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di pangrattato
  • 250 g di provola

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crocchette di patate al formaggio dovete partire proprio dalle patate. Queste, infatti, andranno lavate accuratamente e poi messe a bollire in abbondante acqua salata per 40 minuti circa. È importante scegliere delle patate che abbiano più o meno tutte la stessa dimensione così da avere un risultato omogeneo e non ritrovarsi con delle patate più cotte di altre. Per abbattere i tempi di cottura potete utilizzare microonde.

Una volta pronte le vostre patate andranno schiacciate con l’apposito attrezzo così da ricavarne una purea alla quale dovrete aggiungere il formaggio grattugiato, le uova, sale e pepe ed un cucchiaio circa di pangrattato così da ottenere un composto che sia ben malleabile e compatto.

Fatto questo dedicatevi alla provola, che andrà ridotta in piccoli cubetti.

Realizzazione delle crocchette di patate

A questo punto tutti gli ingredienti sono pronti per passare alla realizzazione vera e propria delle vostre crocchette. Prendete una manciata di impasto, fatela roteare tra le mani e schiacciatela al centro così da creare una conca all’interno della quale aggiungerete dei cubetti di provola. Ripiegate l’impasto così da inglobare perfettamente i cubetti di formaggio all’interno delle vostre crocchette.

Fate roteare ancora un po’ la vostra crocchetta tra le mani così da dare una forma perfettamente rotonda ed a questo punto potete passarla nel pangrattato.

Continuate in questo modo fino a quando avrete ottenuto tutte le vostre crocchette di patate al formaggio. A questo punto non vi resta che scaldare abbondante olio di semi in una padella e soffriggere le vostre polpette, rigirandole delicatamente così da avere una colorazione perfettamente dorata su tutta la superficie.

Una volta pronte andranno messe su un piatto coperto con carta assorbente così che perdano l’olio in eccesso e successivamente servite quando sono ancora ben calde così da apprezzarne il ripieno filante.

In alternativa potete preparare delle classiche crocchette di patate o delle crocchette di patate al forno.

Crocchette di patate al formaggio

Conservazione

Le crocchette di patate al formaggio si conservano per un paio di giorni in un contenitore ermetico. L’ideale, però, è consumarle quando sono ben calde.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere al posto della provola il formaggio che più preferite così come potete decidere di arricchire ancora di più il ripieno aggiungendo anche dei cubetti di prosciutto cotto o di wurstel. Il risultato sarà comunque ottimo. Fate attenzione durante la panatura facendo in modo che l'intera crocchetta venga cosparsa perfettamente.

Altre ricette interessanti
Commenti
Laura Montefusco

09 novembre 2016 - 17:21:58

D A PREPARARE QUANTO PRIMA

0
Rispondi