Crocchette di patate allo zafferano cotte al forno

Le crocchette di patate allo zafferano cotte al forno sono un piacevole antipasto da servire alla propria famiglia. Ecco la ricetta

Crocchette di patate allo zafferano cotte al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crocchette di patate allo zafferano cotte al forno sono un piatto molto fresco e piacevole. Ideali come secondo non impegnativo e adatte anche a essere servite come antipasto. La cottura al forno le rende leggere senza dover rinunciare al gusto e alla loro tipica croccantezza.

Possono essere anche un’ottima idea anche per un picnic in compagnia. La loro preparazione non presenta grosse difficoltà, è quindi un piatto che chiunque può preparare e l’aggiunta dello zafferano donerà carattere e originalità ad un piatto tradizionale.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 500 g di patate
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 tuorli
  • 1 bustina di zafferano
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pangrattato

Preparazione

Iniziate la preparazione delle crocchette di patate allo zafferano cotte al forno facendo bollire in acqua leggermente salata le patate sbucciate per circa 20/30 minuti. Quando saranno cotte scolatele e schiacciatele riducendole a purè.

Amalgamate il composto con il parmigiano grattugiato, i tuorli delle uova e un pizzico di sale, infine aggiungete la bustina di zafferano. Aggiungere l’aglio spremuto e impastate il tutto in maniera da ottenere un composto sodo e omogeneo.

Una volta che il composto si sarà intiepidito, con le mani umide, potrete procedere a formare delle palline sferiche. Fatto questo potete procedere a schiacciarle leggermente. In questo modo andrete a formare delle schiacciatine più sottili favorendo anche la cottura.

A questo punto passate le vostre crocchete nel pangrattato. Terminata la panatura, andate a riporle in una teglia cosparsa di olio. Finita la disposizione, prendete ancora un po’ di olio e ungete le vostre crocchette nella parte superiore. Non vi resta, quindi, che cuocerle in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti. Per renderle ancora più croccanti, dopo 15 minuti girate le polpette e terminate la cottura.

In alternativa potete preparare delle classiche crocchette o delle crocchette di patate ripiene.

Conservazione

Le crocchette di patate allo zafferano cotte al forno si conservano per al massimo 2 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico.

I consigli di Cristina

Ottima soluzione anche come finger-food o servite per accompagnare un aperitivo. Si consiglia di servire le crocchette appena sfornate, consumandole calde il loro sapore sarà ancora più esaltato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!