Crocchette di patate e mortadella

Le crocchette di patate e mortadella sono degli antipasti molto sfiziosi e particolari, redi ancora più irresistibili dalla panatura al formaggio. Ecco la ricetta

Crocchette di patate e mortadella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crocchette di patate e mortadella sono un’alternativa alle classiche crocchette di patate, arricchite ancora di più nel profumo e nel gusto dalla presenza della mortadella. Si tratta, infatti, di un piatto molto sfizioso, che farà impazzire tutti, anche i più piccoli.

Queste crocchette saranno perfette per essere servite in buffet di antipasti rustici o da offrire per accompagnare un aperitivo.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime crocchette di patate e mortadella ed alcuni consigli per delle alternative altrettanto interessanti e sfiziose per sorprendere i vostri ospiti.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 250 g di mortadella
  • 2 uova
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per la panatura

  • 2 uova
  • q.b di pangrattato
  • 30 g di parmigiano reggiano

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crocchette di patate e mortadella dovete partire dalle patate, dal momento che sono l’ingrediente che ha bisogno di un tempo di cottura maggiore. Le patate, infatti, andranno lessate in abbondante acqua calda portata ad ebollizione per circa 30-40 minuti. Potete abbattere i tempi di cottura utilizzando il microonde.

È importante per una cottura omogenea scegliere delle patate più o meno tutte della stessa grandezza. In questo modo, infatti, non vi ritroverete con delle patate più cotte di altre. Una volta pronte le patate andranno private della buccia e poi ridotte in purea utilizzando un apposito strumento. Nel frattempo dedicatevi alla mortadella, che dovrà essere tritata molto finemente utilizzando un mixer.

Se, invece, preferite avvertire più nettamente la mortadella riducetela in piccoli cubetti al coltello.

La mortadella andrà aggiunta alle patate in una ciotola insieme a sale, pepe, uova e parmigiano reggiano grattugiato. Amalgamate per bene il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto morbido ma compatto al tempo stesso. Prelevate dal composto una piccola manciata così da formare le vostre crocchette dandogli la classica forma allungata. Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le crocchette di patate e mortadella.

A questo punto vi resta che passare alla panatura. In una ciotola unite insieme il pangrattato ed il parmigiano reggiano ed in un’altra invece sbattete le uova con un pizzico di sale. Le crocchette andranno passate dapprima nell’uovo e poi nel mix di pangrattato e parmigiano reggiano. Se volete una panatura più croccante e più spessa potete ripetere lo stesso procedimento due volte, quindi ripassando nuovamente nell’uovo e nel pangrattato.

Una volta impanate le crocchette di patatee mortadella andranno fritte in olio ben caldo per qualche minuto per lato. Potete anche decidere di cuocere le crocchette di patate e mortadella in forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti.

In alternativa potete preparare delle crocchette di patate e speck o delle crocchette di patate ripiene.

Conservazione

Le crocchette di patate e mortadella si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Prima di essere servite di nuovo, però, sarà necessario scaldarle. Se volete servirle a temperatura ambiente lasciatele fuori dal frigorifero per almeno un’ora.

I consigli di Fidelity Cucina

Arricchite ancora di più il ripieno delle vostre crocchette di patate e mortadella aggiungendo del prezzemolo tritato all'impasto oppure un pizzico di noce moscata. Qualora decideste di cuocere le crocchette in forno ungetele con dell'olio prima di infornare e giratele a metà cottura per avere una cottura omogenea ed un risultato perfetto.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!