Crocchette di pollo e piselli

Le crocchette di pollo e piselli sono un antipasto molto gustoso e particolare che può diventare anche un secondo piatto sfizioso. Vediamo la ricetta per prepararle ed alcune varianti ottime

Crocchette di pollo e piselli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crocchette di pollo e piselli sono degli antipasti davvero particolari e diversi dal solito, che se lo si desidera possono diventare anche un ottimo secondo piatto. Le crocchette di pollo e piselli vengono realizzate con petto di pollo e piselli lessati che vengono insaporiti con del Parmigiano Reggiano grattugiato che rende tutto molto gustoso ed appetitoso. Le crocchette di pollo e piselli sono un’ottima idea anche per degli stuzzichini veloci o per un buffet di antipasti. Vediamo, quindi, come preparare delle ottime crocchette di pollo e piselli.

Ingredienti

  • 500 g di filetti di pollo
  • 2 uova
  • 130 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Rosmarino q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • 140 g di piselli
  • Prezzemolo q.b.

Ingredienti per la panatura

  • 2 uova
  • Pangrattato q.b.

Ingredienti per friggere

  • Olio di semi q.b.

Crocchette-di-pollo-e-piselli-71756

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crocchette di pollo e piselli dovete partire grigliando i filetti di pollo con un po’ di sale. Mentre i filetti si cuociono dedicatevi ai piselli, che vanno lessati in acqua salata per una decina di minuti circa.

Quando il pollo sarà cotto mettetelo in un mixer con un po’ di prezzemolo e di sale e fate andare per qualche minuti così da ottenere un composto compatto. Fatto questo prendete una ciotola ben capiente all’interno della quale aggiungerete il pollo frullato, il parmigiano reggiano grattugiato, le uova, i piselli ed il rosmarino. Pepate a vostro piacimento ed aggiustate di sale.

Amalgamate per bene il tutto così da creare un impasto ben corposo e morbido. Fate riposare l’impasto per una decina di minuti circa così che si freddi e poi potete passare alla realizzazione vera e propria delle crocchette di pollo e piselli.

Con un cucchiaio prendetene una manciata e dategli la forma che desiderate, a pallina come una classica polpetta oppure allungata come una crocchetta di patate. Passate le crocchette di pollo e piselli nell’uovo sbattuto in una ciotola e poi nel pan grattato così da cospargere tutta la loro superficie. Continuate in questo modo fino a quando avrete terminato il vostro impasto.

Prendete una padella ben capiente e mettete abbondante olio di semi sul fuoco così che diventi ben caldo. Versate, quindi, le crocchette di pollo e piselli e giratele a metà cottura così da avere un risultato ben dorato su entrambi i lati.

Servite, quindi, le crocchette di pollo e piselli ben calde ai vostri ospiti così da  apprezzarle al meglio.

Crocchette-di-pollo-e-piselli-71756

Consigli e varianti

Le  sono molto golose, ma se lo desiderate potete arricchirle ancora di più aggiungendo dei cubetti di prosciutto cotto o creando un ripieno filante con della provola o della scamorza affumicata. Se non desiderate avvertire i piselli all’interno delle crocchette di pollo e piselli potete frullarli insieme  al pollo al mixer.

Le crocchette di pollo e piselli sono un antipasto davvero molto gustoso, adatto anche per un buffet. In alternativa o per arricchire il vostro buffet potete preparare anche delle mozzarelle in carrozza, delle olive all’ascolana, della crema fritta, dei crostini di polenta, delle polpette di pane, un tris di tartine, delle polpette di zucchine, delle cipolle al forno, delle polpette di pesce, dei carciofi ripieni, dei funghi ripieni o delle cipolle ripiene.

Conservazione

Le crocchette di pollo e piselli si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero coperte con della pellicola trasparente o chiuse all’interno di un contenitore ermetico. Le crocchette di pollo e piselli possono anche essere congelate prima di essere state fritte, se non avete utilizzato alimenti già congelati.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!