Crocchette di salmone e patate

Le crocchette di salmone e patate sono un antipasto diverso dal solito ma molto appetitoso, che stuzzicherà anche i più piccoli. Vediamo la ricetta per prepararle ed alcuni suggerimenti utili

Crocchette di salmone e patate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crocchette di salmone e patate sono degli antipasti facili e molti veloci da preparare, adatte ad un aperitivo o ad un buffet di antipasti.

Le crocchette di salmone e patate sono composte da due ingredienti che si fondono benissimo insieme e che danno vita ad un piatto decisamente particolare e molto saporito, che farà apprezzare questo pesce anche a chi non ama consumarlo. Sono anche un ottimo modo per far consumare ai più piccoli del pesce. Una valida alternativa possono essere delle crocchette di patate ripiene al forno.

Vediamo, quindi, come preparare delle deliziose crocchette di salmone e patate.

Ingredienti

  • 500 g di salmone fresco
  • 500 g di patate
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 uovo

Crocchette-di-salmone-e-patate-63521

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crocchette di salmone e patate dovete partire dalle patate, che hanno bisogno di un tempo di cottura più lungo. Queste, infatti, andranno lessate in abbondante acqua salata per circa 40 minuti. E’ sempre consigliabile in questo caso utilizzare delle patate mediamente tutte della stessa dimensione così da avere un tempo di cottura uguale per tutte e non rischiare che alcune rimangano indietro di cottura.

Quando le vostre patate saranno pronte potete toglierle dal fuoco e passarle con uno schiacciapatate o con un passaverdure. Mentre fate questa operazione, per la quale potete attendere solo pochi minuti visto che le patate andranno passate ancora calde, mettete in acqua bollente anche i vostri filetti di salmone per circa 10 minuti. Lasciate pure anche la pelle dal momento che questa si toglierà poi velocemente quando il vostro salmone sarà pronto.

Passate tutte le patate trasferite i tutto in una ciotola abbastanza capiente ed aggiungetevi il salmone, che andrà prima tritato molto finemente al coltello. Dedicatevi a questo punto alla cipolla, che andrà tritata molto finemente, utilizzando un coltello oppure un mixer.

Aggiungete al composto anche la cipolla, l’uovo, il sale, il pepe ed un cucchiaio circa di pangrattato. Mescolate, quindi, tutti gli ingredienti in maniera tale che questi si incorporino per bene e diano vita ad un composto denso e ben compatto.

A questo punto l’impasto delle vostre crocchette di salmone e patate è pronto per cui non vi resta che passare alla loro realizzazione vera e propria. Prendetene una manciata, con l’aiuto di un cucchiaio se volete, e dategli la forma arrotondata tipica delle polpette o, se lo desiderate, una forma allungata o leggermente schiacciata. Dipende soltanto dal vostro gusto personale.

Realizzate le crocchette di salmone e patate passatele nel pan grattato e procedete fino a quando non avrete terminato il vostro impasto. Una volta realizzate tutte le crocchette di salmone e patate potete passare alla loro cottura. Prendete una padella dove andrete a versare dell’olio extravergine d’oliva, che porterete a temperatura.

Quando l’olio sarà ben caldo aggiungete le crocchette di salmone e patate e fatele cuocere circa 3 minuti per lato, girandole a metà cottura. Quando le vostre crocchette di salmone e patate avranno un aspetto ben dorato potete toglierle dalla padella a servirle ai vostri ospiti quando queste sono ancora ben calde.

Le crocchette di salmone e patate sono un antipasto davvero molto sfizioso e particolare, diverso dai soliti antipasti che si servono solitamente, che piacerà moltissimo agli amanti dei pesci ma anche a chi solitamente se ne tiene a distanza.

Consigli e varianti

Le crocchette di salmone e patate possono essere anche cotte in forno se volete portare a tavola un piatto più leggero. Il procedimento rimane lo stesso ma le crocchette di salmone e patate andranno messe in forno per circa 10 minuti a 180°C, avendo cura di girarle a metà cottura.

Le crocchette di salmone e patate sono un ottimo antipasto, ma in alternativa o per arricchire il vostro buffet potete preparare anche delle crocchette di patate o delle crocchette di patate Bimby.

Conservazione

Le crocchette di salmone e patate si conservano per un paio di giorni in frigorifero coperte con della pellicola trasparente oppure chiuse all’interno di un contenitore ermetico. Prima di essere nuovamente servite, però, le crocchette di salmone e patate andranno passate in forno per una decina di minuti o per qualche secondo in microonde perché ritrovino la morbidezza di quando sono state preparate e la giusta temperatura. È preferibile, però, consumare le crocchette di salmone e patate appena preparate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!