Crostata salata morbida con scamorza, patate e capocollo

La crostata salata morbida con scamorza, patate e capocollo è molto particolare, perfetta per un antipasto o per un secondo piatto diverso dal solito. Ecco la ricetta

Crostata salata morbida con scamorza, patate e capocollo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata salata morbida con scamorza, patate e capocollo rappresenta un ottimo modo per iniziare un pranzo.

La base di questa torta, morbida e spugnosa, è un letto meraviglioso su cui stendere il resto degli ingredienti che rendono questo antipasto davvero appetitoso. Le patate infatti, dal sapore un po’ dolciastro ben si abbinano al capocollo dal gusto un po’ più rustico.

La scamorza, infine, unisce alla perfezione tutti gli ingredienti ottenendo un gusto davvero irresistibile per ogni palato!

Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 100 ml di latte
  • 100 ml di olio di semi
  • 180 g di farina tipo 1
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • 1 lievito istantaneo per torte salate
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 patate
  • 100 g di capocollo
  • 100 g di scamorza
  • q.b di pepe

Preparazione

Prima di cominciare a preparare la base della vostra crostata salata morbida con scamorza, patate e capocollo preparate le patate che vi serviranno per la farcitura.

In una pentola con abbondante acqua salata lessate le patate: quando i rebbi della forchetta affonderanno senza problemi nel tubero scolate tutta l’acqua e fate raffreddare.

In una ciotola abbastanza capiente lavorate con le fruste le uova con il sale ed il pepe. Quando il composto sarà abbastanza spumoso aggiungete l’olio ed il latte a temperatura ambiente e continuate a lavorare tra loro gli ingredienti.

Senza smettere di mescolare aggiungete il parmigiano reggiano facendo attenzione a non far sgonfiare le uova, aggiungete via via la farina insieme al lievito setacciato e amalgamate ancora un po’ gli ingredienti.

Versate il composto in una teglia (del diametro di circa 28 cm) imburrata ed infarinata e cuocete in forno a 180°C modalità statico per 20/25 minuti. Non appena la superficie della crostata sarà diventata dorata togliete pure dal forno e lasciate raffreddare. A questo punto la crostata è pronta per essere farcita.

Capovolgetela e disponete su tutta la superficie della torta la scamorza tagliata a fettine, aggiungete le patate (pelate e schiacciate con lo schiacciapatate) ed infine le fette di capocollo.

Rimettete in forno qualche altro minuto, giusto il tempo che la scamorza diventi filante. Togliete dal forno e servite la vostra crostata salata morbida con scamorza patate e capocollo ancora fumante.

In alternativa potete preparare una crostata di patate o una sbriciolata di patate.

Crostata salata morbida con scamorza, patate e capocollo

Conservazione

La crostata salata morbida con scamorza, patate e capocollo si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Angela

Per la farcitura della crostata salata morbida potete scegliere la farcitura che più preferite: formaggio spalmabile e salmone affumicato, philadelphia pomodorini speck e rucola. Potete anche evitare di pelare le patate prima di schiacciarle, vi basterà metterle nello schiacciapatate e schiacciando la scorza verrà separata automaticamente dalla patata facendovi risparmiare un po’ di tempo. Prima di estrarre la teglia dal forno fate sempre la prova stecchino: se infilandolo all’interno della torta verrà fuori asciutto vorrà dire che la crostata sarà pronta per essere sfornata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!