Crostini con prosciutto e besciamella

I crostini con prosciutto e besciamella sono croccanti fuori e cremosi dentro. Una vera delizia da gustare. Ecco la ricetta

Crostini con prosciutto e besciamella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

crostini con prosciutto e besciamella sono degli ottimi antipasti, sfiziosi e molto golosi, resi irresistibili dalla croccantezza esterna e della cremosità del ripieno, realizzato con besciamella, tocchetti di prosciutto cotto e tocchetti di mozzarella. Tutti questi ingredienti messi insieme danno vita ad un piatto perfetto per un buffet di antipasti, in tante occasioni diverse.

La preparazione è molto più semplice di quanto si potrebbe pensare e con delle semplici fette di pane e pochi altri ingredienti darete vita ad un piatto di sicuro successo.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi crostini con prosciutto e besciamella.

Ingredienti

  • 8 fette di pane da sandwich
  • 150 g di prosciutto cotto
  • 200 g di mozzarella

Ingredienti per la besciamella

  • 500 ml di latte
  • 60 g di farina 00
  • 65 g di burro
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di noce moscata

Ingredienti per la panatura

  • q.b di farina 00
  • 2 uova
  • q.b. di sale
  • q.b di pangrattato

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei crostini con prosciutto e besciamella dovete partire dalla preparazione della besciamella. Come prima cosa aggiungete all’interno di un pentolino, a fiamma spenta, tutti gli ingredienti eccetto il formaggio, che andrà aggiunto per ultimo.

Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e quando la farina si sarà perfettamente amalgamata al latte potrete accendere la fiamma e mescolare costantemente così da far sciogliere anche il burro ed evitare che la besciamella, che pian piano inizierà a prendere corpo, si attacchi sul fondo. Continuate a mescolare con costanza fino a quando la vostra besciamella avrà raggiunto la consistenza desiderata e solo a questo punto potrete aggiungere il parmigiano reggiano grattugiato. Spegnete la fiamma e mettete da parte a freddare.

Fatto questo potete dedicarvi agli altri ingredienti. Riducete in cubetti il prosciutto cotto se gia non lo fosse, prendete la mozzarella e strizzatela e dopodiché riducetela in piccoli cubetti. In una ciotola aggiungete la besciamella ormai fredda, i tocchetti di prosciutto cotto, quelli di mozzarella, aggiustate di sale e pepe ed a questo punto non vi resta che passare alla preparazione del pane.

Prendete le vostre fette di pane da sandwich, eliminate i bordi esterni ed aggiungete uno strato di farcia su metà delle fette di pane a vostra disposizione. Coprite con l’altra metà, rifilate i bordi da eventuali sbavature ed a questo punto preparatevi alla panatura.

Panatura dei crostini

In una ciotola o in un piatto sbattete le uova con un pizzico di sale, in un altro piatto disponete la farina 00 ed in un altro ancora del pangrattato. I crostini con prosciutto e besciamella andranno passati dapprima nella farina, poi nelle uova sbattute con il sale ed infine nel pangrattato.

Se volete una panatura più consistente ripassate i vostri crostini nelle uova e poi nel pangrattato. In questo modo il risultato finale sarà ancora più croccante ed eviterete fuoriuscite durante la cottura. I vostri crostini con prosciutto e besciamella andranno fritti in abbondante olio caldo a circa 170°C rigirandoli a metà cottura così da avere una superficie ben dorata su entrambi i lati. A questo punto i vostri crostini con prosciutto e besciamella andranno adagiati su un piatto coperto con carta assorbente e serviti ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi.

In alternativa potete preparare una mozzarella in carrozza con prosciutto e mozzarella o dei rotolini di pane filanti.

Conservazione

I crostini con prosciutto e besciamella si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. L’ideale, però, è consumarli ben caldi subito dopo la loro preparazione a distanza di poche ore.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il ripieno dei vostri crostini aggiungendo anche del prezzemolo tritato oppure aggiungendo anche delle verdure. Al posto della mozzarella potete utilizzare un formaggio a pasta filata a seconda dei vostri gusti e di quelli dei vostri ospiti. Il risultato finale sarà sempre molto sfizioso ed invitante.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!