Fagottini di pasta brisée ripieni di prosciutto e provola (1 di 5)

Fagottini di pasta brisée ripieni di prosciutto e provola

Realizzare i fagottini di pasta brisée ripieni è molto più semplice di quanto si potrebbe pensare e questo fa di questa ricetta un vero capolavoro. Sarà, infatti, perfetta per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli ma non rinuncia a piatti originali e sfiziosi. Si parte in questo caso dal ripieno, quidni dal formaggio e dal prosciutto.

Fagottini di pasta brisée ripieni di prosciutto e provola

Adagiate le fette di prosciutto sul piano di lavoro e dividetele in due o tre parti a seconda della grandezza dei vostri tocchetti di formaggio. Questa oeprazioneè importante per avere un ripieno ripiegato in modo tale da non darvi problemi poi quando andrete a chidere i fagottini.

Fagottini di pasta brisée ripieni di prosciutto e provola

Adesso avvolgete una prima fetta intorno al vostro tocchetto di formaggio e avvolgete la seconda nel senso opposto. Il formaggio dovrà risultare completamente inglobato all’interno del prosciutto. In questo modo, infatti, non avrete spiacevoli fuorisucite in fase di cottura, che rovinerebbero il piatto.