Fagottini di salmone con mousse di tonno

I fagottini di salmone con mousse di tonno sono un antipasto fresco ma gustoso ed elegante da servire. Ecco la ricetta

Fagottini di salmone con mousse di tonno
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fagottini di salmone con mouse di tonno sono un perfetto antipasto, molto fresco da consumare in tante occasioni diverse. La preparazione è molto semplice ma il risultato finale sarà elegante, raffinato e piacerà sicuramente a tutti.

Realizzare, infatti, i fagottini di salmone con mousse di tonno vi porterà via poco tempo ma vi permetterà di dar vita ad una ricetta molto raffinata e ideale da servire anche in occasioni particolari ed eleganti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi fagottini di salmone con mousse di tonno.

Ingredienti

  • 250 g di salmone
  • 300 g di tonno sott’olio
  • 2 acciughe sott’olio
  • 1 limone
  • 90 g di philadelphia
  • 1 cucchiaio di capperi

Preparazione

Per preparare i fagottini di salmone con mousse di tonno dovete partire proprio dalla realizzazione della mousse. Come prima cosa prendete i capperi e risciacquateli sotto acqua fredda corrente così da dissalarli perfettamente. Dedicatevi a questo punto al limone di cui dovrete estrarre il succo e grattugiare la scorza. Sgocciolate il tonno così da eliminare l’olio in eccesso ed inseritelo all’interno di un mixer insieme al philadelphia, alle acciughe, ai capperi ed al succo di limone. Fate andare il tutto per qualche secondo fino a quando avrete ottenuto una crema ben densa ed omogenea.

La vostra mousse è quindi pronta per essere utilizzata per cui non vi resterà che metterla da parte mentre mi dedicate alla realizzazione vera e propria dei fagottini.

Prendete il salmone, cercando di utilizzare delle fette che siano ben integre così da avere un risultato finale perfetto. Incrociate due fette di salmone, aggiungete una cucchiaiata abbondante di mousse di tonno e incrociate le fette di salmone così da chiudere perfettamente il vostro fagottino.

Continuate in questo modo fino a quando avrete formato tutti i fagottini di salmone con mousse di tonno possibili. A questo punto non vi resta che decorare con dell’aneto, del finocchietto o con del pepe in grani così da rendere i vostri fagottini di salmone ancora più eleganti da presentare.

In alternativa potete preparare della mousse di salmone da servire su dei semplici crostini di pane o un tronchetto al salmone, molto fresco, goloso ed elegante da servire.

Fagottini di salmone con mousse di tonno

Conservazione

I fagottini di salmone con mousse di tonno si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di capperi e di alici o acciughe all'interno della vostra mousse di tonno a seconda del sapore più o meno intenso che volete dare alla preparazione. È importante che le fette di salmone siano ben integre per avere un effetto finale ben omogeneo e particolarmente accattivante. Saranno un grande successo in ogni stagione dell'anno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!