Antipasti   •   Originali   •   Vegeteriano   •   Vegano

Felafel con salsa allo yogurt di soia

I felafel con salsa allo yogurt di soia sono degli antipasti sfiziosi e molto amati, realizzati in questo caso con una salsa allo yogurt di soia di accompagnamento. Ecco la ricetta

Felafel con salsa allo yogurt di soia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I Felafel sono un alimento di origine vegetale, con radici Egiziane. In sintesi si tratta di polpettine di fave o ceci o fagioli crudi tritati, speziati, salati, panati e fritti. Hanno origini medio-orientali ma stanno progressivamente raggiungendo tutte le nazioni occidentali, dove riscuotono un notevole successo tra i consumatori vegani e vegetariani, che li consumano in sostituzione alla carne.

Questa ricetta è semplicissima e veloce da fare e la salsa allo yogurt di soia che accompagna di felafel rende tutto ancora più invitante. Vediamo, quindi, insieme la preparazione. 

Ingredienti per i felafel

  • 250 g di ceci già pronti
  • 1 cipolla
  • q.b di prezzemolo
  • 100 g di farina di ceci
  • 3 cucchiai di coriandolo
  • 8 baccelli di cardamomo
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di sesamo

Ingredienti per guarnire

  • 8 pomodorini
  • q.b. di lattuga
  • q.b di erba cipollina

Ingredienti per la salsa allo yogurt di soia

  • 1 limone
  • 1 spicchio di aglio
  • 125 g di yogurt di soia
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei felafel con salsa allo yogurt di soia scolate i ceci e metteteli nel recipiente del mixer. Tritate velocemente mezza cipolla, 1 spicchio di aglio, un mazzetto di prezzemolo e aggiungeteli nel contenitore insieme ai ceci.

Ora aggiungete le spezie: togliete i semi da circa 8 baccelli di cardamomo, aggiungete 3 cucchiaini di coriandolo, un po’ di sale e pepe e fate partire il mixer. Appena ottenete una bella poltiglia omogenea spostatela in una terrina.

Mettete a scaldare l’olio extravergine di oliva e nel frattempo aggiungete la farina di ceci al composto mixato, setacciandola perchè non si formino grumi, mescolate ed aggiungete farina fino a quando il composto non sarà ben compatto.

Passate adesso alla realizzazione di piccole polpette dopo di che friggetele nell’olio che ormai sarà ben caldo e poi passatele ben caldi nei semi di sesamo così che si attacchino alla superficie. Su di un piatto preparate un letto di insalata a foglia larga, tagliate i pomodorini a dadini ed un pò di erba cipollina, che ci servirà per guarnire il nostro piatto.

Dedicatevi adesso alla preparazione della salsa allo yogurt di soia che accompagnerà i felafel. Mescolate insieme lo yogurt di soia, lo spicchio d’aglio schiacciato, sale, succo di limone e olio extravergine d’oliva e la salsina d’accompagnamento sarà pronta.

Ora adagiate i vostri felafel su un letto di insalata, aggiungete qualche pomodorino, cospargete con un po’ di erba cipollina e la salsa di yogurt.

In alternativa potete servire dei classici felafel o potete prepararli anche con il Bimby. Il risultato sarà comunque ottimo!

Felafel con salsa allo yogurt di soia

Conservazione

I felafel con salsa allo yogurt di soia si conservano per 4-5 giorni. Sarà bene aggiungere la salsa nel momento in cui li servite.

I consigli di Monica

Il letto di insalata che abbiamo messo per adagiare i felafel possiamo tranquillamente mangiarlo insieme alla salsa ed ai felafel, quindi io aggiungerei un pò di olio extra vergine di oliva e un pizzico di sale sopra al nostro piatto. Sarete soddisfatti, perchè è un piatto semplice e saporito.

Altre ricette interessanti
Commenti
Claudio Bosisio

01 aprile 2016 - 12:33:40

Sembrano buonissimi!

0
Rispondi
Monica Buriola

01 aprile 2016 - 20:47:26

lo sono ;)

0