Antipasti   •   Sfiziosi e veloci   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light   •   Senza glutine

Funghi champignon ripieni senza glutine

I funghi champignon ripieni senza glutine sono un piatto molto goloso, colorato e di conseguenza amatissimo. In questa versione saranno perfetti proprio per tutti. Ecco la ricetta

Funghi champignon ripieni senza glutine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I funghi champignon ripieni senza glutine sono una ricetta molto gustosa, un secondo piatto leggero e sano, all’insegna delle verdure, quindi adattabile a tutte le stagioni, anche quelle più fredde. Usando le verdure di stagione o comunque quelle che più ci aggradano possiamo creare un ottimo secondo o contorno

Questa ricetta vegana è molto semplice da preparare ed estremamente ipocalorica, non contenendo grassi e nemmeno glutine, in quanto useremo del pangrattato di grano saraceno.

Verranno gratinati al forno con un mix di semi di sesamo, quindi anche ricca di proprietà, perchè i semi di sesamo contengono magnesio, ferro, selenio, potassio, fosforo.

Vediamo ora come preparare questa ricetta gustosa.

Ingredienti

  • 10 funghi champignon
  • 1/2 peperone giallo
  • 1/2 peperone rosso
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di prezzemolo
  • 3 pizzichi di sale rosa
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 6 cucchiai di pangrattato di grano saraceno
  • 2 cucchiai di sesamo

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei funghi champignon ripieni senza glutine dovete partire proprio dai funghiu. Questi non vanno lavati perchè assorbono acqua, quindi con un coltellino tagliate la parte estrema del gambo con il terriccio, ma lasciate una parte di gambo, che poi userete per il ripieno.

Delicatamente con un coltellino grattate un po’ il gambo e togliete la parte esterna delle cappelle, stando attenti a non romperli, svuotate un po’ le cappelle e lasciatele da parte.

Ora tritate i gambi degli champignon, mezzo peperone giallo e mezzo peperone rosso, l’aglio ed il prezzemolo. Scaldate 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva in una padella ampia e mettete tutto a rosolare per circa 5 minuti. In una ciotola mettete 6 cucciai di pangrattato di grano saraceno ed i semi di sesamo e mescolate.

A fuoco spento, aggiungeteli ora al composto, non usate tutto il mix perchè vi servirà poi per gratinare. Mettete ora 3 pizzichi di sale rosa, un sale che limita il rischio di ritenzione idrica e di ipertensione, e se lo gradite un po’ di pepe nero o peperoncino

Appoggiate le cappelle di funghi champignon su una teglia con sotto carta da forno, aiutandovi con un cucchiaio riempiteli con il composto e spolverate sopra con il mix di pangrattato e semi di sesamo

Mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti. Una volta sfornati guarnite con del prezzemolo fresco tritato. I vostri funghi champignon ripieni senza glutine sono pronti per essere serviti.

In alternativa potete preparare dei classici funghi ripieni o dei funghi trifolati.

1484818223_4b6be4713822e76e61d24b7b009ea21f3f16f97d-776475188

Conservazione

I funghi champignon ripieni senza glutine si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero in un contenitore ermetico o coperti con pellicola trasparente.

I consigli di Monica

Se preferite che i funghi risultino meno umidi, potete metterli in forno 10 minuti prima di farcirli, e quindi farcirli in un secondo momento per poi rimetterli in forno per terminare la cottura. Se amate un sapore più deciso potete aggiungere del tofu affumicato o anche del seitan tagliato finemente.

Altre ricette di Antipasti
Commenti
Roberta Della Pina

18 marzo 2017 - 18:53:44

Buonissimi!

0
Rispondi
Martina Di Costanzo

06 febbraio 2017 - 16:14:11

Buoni!

0
Rispondi