Funghi ripieni con wurstel e scamorza

I funghi ripieni con wurstel e scamorza sono un piatto molto semplice da preparare, perfetto come antipasto o come contorno sfizioso. Ecco la ricetta

Funghi ripieni con wurstel e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I funghi ripieni con wurstel e scamorza sono un antipasto sfizioso e di semplice preparazione, ideali da servire per un pranzo o cena in compagnia, sorseggiando un buon bicchiere di vino rosè.

Questa ricetta ha un costo basso ed è anche molto semplice da realizzare; il mordido e filante ripieno vi stupirà per la sua bontà… impossibile resistere! Si tratta di una ricetta che piace sia ai grandi che ai bambini. Possono essere realizzati in anticipo, per poi essere scaldati in padella prima di consumarli.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 4 funghi
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 2 wurstel
  • 1/2 cipolla
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di scamorza
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Preparare i funghi ripieni con wurstel e scamorza è abbastanza semplice. Per prima cosa dovete preparare il ripieno: tritate finemente 1/2 cipolla bianca e trasferitela in un pentolino insieme ad un mestolo d’acqua. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate cuocere la cipolla. Quando l’acqua sarà stata assorbita del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere la cipolla.

Quando la cipolla sarà diventata dorata aggiungete i gambi dei funghi, precedentemente lavati e tagliati a pezzetti. Fate rosolare il tutto a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che abbassate la fiamma e procedete nella cottura per circa 5 minuti. Trascorso questo tempo, aggiungete il pangrattato e lasciatelo tostare per qualche minuto.

Quando il pangrattatosarà ben tostato (cioè di colore più scuro) togliete il pentolino dal fuoco, aggiungete un pizzico di sale, i wurstel tagliati a pezzetti e infine il Parmigiano Reggiano grattugiato fresco. Mescolate bene e lasciate intiepidire il ripieno.

Lavate le parti superiori dei funghi, sgocciolatele per bene e riempitele con il ripieno preparato precedentemente. Prendete adesso un’ampia padella e aggiungete un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e fate rosolare leggermente i funghi ripieni per qualche minuto, dopo di che bagnate con un mestolino d’acqua calda (o brodo vegetale) e fate cuocere per circa 10 minuti.

A fine cottura aggiungete in superficie la scamorza a fettine, coprite con un coperchio e attendete che il formaggio diventi filante. Spolverizzate con un trito di prezzemolo fresco e servite i funghi ben caldi. Anche tiepidi saranno buonissimi.

In alternativa potete preparare dei funghi ripieni più classici o dei funghi ripieni cremosi.

Conservazione

I funghi ripieni con wurstel e scamorza si conservano per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Se lo gradite, potete sostituire i wurstel con il prosciutto cotto oppure potete mettere dell'Emmenthal al posto della scamorza. I funghi ripieni possono essere conservati in frigorifero, per poi essere scaldati in padella prima di consumarli.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!