Gamberetti in salsa d’arancia

I gamberetti in salsa d'arancia sono un secondo piatto dal sapore fresco e molto invitante. Ecco la ricetta

Gamberetti in salsa d’arancia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

gamberetti in salsa d’arancia sono un piatto molto particolare. Il profumo della salsa d’arancia si sposa benissimo con la dolcezza del gambero e la freschezza di questa portata rende “estiva” questa preparazione. Con un’adeguata presentazione sono anche molto belli da vedere, come dire anche l’occhio vuole la sua parte. 

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 400 g di gamberetti
  • 4 arance
  • 2 cucchiai di polpa di pomodoro
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 10 gocce di tabasco
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di salsa worcestershire
  • 4 foglie di basilico

Preparazione

Per preparare i gamberetti in salsa d’arancia in una padella versate un filo d’olio extravergine di oliva, uno spicchio d’aglio intero che andrete a togliere a cottura ultimata e fate saltare i gamberi, che avrete precedentemente sgusciato e privato deal filo nero (intestino), per circa 5 minuti. Non hanno un tempo di cottura lungo. Sfumateli con un po’ di vino bianco.

Toglieteli dal fuoco e lascaiteli raffreddare mettendoli in una ciotola a parte. A questo punto dedicatevi alla preparazione della salsa d’arancia. In un frullatore versate il succo di due delle quattro arance (le altre vi serviranno per decorare la portata) e frullate con la polpa di pomodoro aggiungendo il sale, lo zucchero, il tabasco, la salsa worcestershire e l’olio extravergine d’oliva fino a rendere il composto bello cremoso.

Fate riposare la salsa nel frigo per un quarto d’ora, e quindi preparate la presentazione. In un piatto di portata, una volta raffreddata versate una metà della salsa per creare un letto su cui adagerete i vostri gamberi che avrete amalgamato con il resto dlla salsa. Decorate il piatto con le arance che avete tenuto da parte, private della buccia e tagliate a spicchi e il basilico fresco.

In alternativa potete preparare dei gamberoni al guazzetto o degli spiedini di gamberi.

Conservazione

I gamberetti in salsa d’arancia vanno consumati in al massimo 2 giorni.

I consigli di Davide

Questo antipasto si può conservare in frigo al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico, poi la salsa comincerebbe a diventare acida e non sarebbe gradevole. Per quanto riguarda l'accompagnamento, potete utilizzare un vino bianco aromatico, tipo Gewurztraminer, Muller Thurgau, ma anche un buon Vermentino di Gallura.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!