Girelle prosciutto cotto e Philadelphia

Le girelle prosciutto cotto e Philadelphia sono un antipasto molto veloce e semplice da preparare. Il risultato è coreografico ma anche buono. Vediamo la ricetta per prepararle con alcuni consigli utili

Girelle prosciutto cotto e Philadelphia
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le girelle prosciutto cotto e Philadelphia sono un antipasto molto veloce e facile da realizzare ma che ha un sapore davvero molto fresco e corposo, che lo rende amato davvero da tutti, che siano grandi o bambini. Le girelle prosciutto cotto e Philadelphia sono perfette per un aperitivo oppure per degli antipasti, specialmente durante il periodo delle feste o in occasioni particolari. Vediamo, quindi, come realizzare delle girelle prosciutto cotto e Philadelphia.

Ingredienti

  • 4 fette di pane per tramezzini
  • 1 confezione di Philadelphia o formaggio spalmabile
  • 200 g di prosciutto cotto

Girelle-prosciutto-cotto-e-philadelphia-61709

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle vostre girelle prosciutto cotto e Philadelphia dovrete partire dal pane. Il pane per tramezzini è molto morbido e si presta benissimo a questo tipo di preparazione, però, per ammorbidirlo ancora di più potete schiacciarlo con il mattarello. Questa operazione vi agevolerà anche in seguito nella formazione vera e propria delle girelle. È importante, infatti, che il pane non sia troppo spesso così da avere delle girelle prosciutto cotto e Philadelphia belle da vedere e in cui si assapora anche il condimento del piatto.

Prendete a questo punto un coltello e spalmate uno strato abbastanza generoso di Philadelphia, senza però esagerare per evitare che poi, quando andrete ad avvolgere il tutto, il formaggio esca fuori.

Altro piccolo accorgimento. Evitate di arrivare con il Philadelphia fino ai bordi proprio per evitare fuoriuscite. A questo punto procedete a stendere le fette di prosciutto cotto, facendo anche in questo caso attenzione ai bordi esterni, che non devono essere coperti.

Una volta inseriti tutti gli ingredienti non vi resta che arrotolare il vostro pane per tramezzini e avvolgerlo nella pellicola trasparente. A questo punto mettete a riposare in frigorifero. Questa operazione è molto importante perché consente al rotolo di compattarsi e di prendere forma così, quando andrete a realizzare le vostre girelle prosciutto cotto e Philadelphia la forma rimarrà perfetta.

Togliete dal frigo il vostro rotolo poco prima di servirlo ai vostri ospiti, ma non prima di aver tolto la pellicola trasparente e di aver tagliato le varie girelle prosciutto cotto e Philadelphia. Mettete le girelle prosciutto cotto e Philadelphia in un piatto e servitele ai vostri ospiti.

Le girelle prosciutto cotto e Philadelphia sono un piatto estremamente facile e veloce da fare, che potete anche iniziare a preparare in anticipo e realizzare le fette soltanto all’ultimo momento prima di portare il piatto a tavola.

Girelle-prosciutto-cotto-e-philadelphia-61709

Consigli e varianti

Le girelle prosciutto cotto e Philadelphia possono essere realizzate anche in tantissime altre varianti molto interessanti, con della rucola, del prosciutto crudo e dell’Emmental, dello speck e della scamorza o del salame accompagnato con della provola. In ogni caso il risultato sarà sempre molto goloso e saporito.

Le girelle prosciutto cotto e Philadelphia sono solitamente molto apprezzate, ma in alternativa potete preparare un tris di tartine, anche in quel caso sbizzarrendovi con la fantasia e con gli abbinamenti, dei cornetti salati, delle polpette di pane, dei crostini di polenta, degli involtini primavera, dei bastoncini di pollo, dei nuggets o ad esempio delle cipolle ripiene o dei funghi ripieni. Le possibilità sono davvero tantissime ed in ogni caso porterete a tavola un piatto davvero molto buono e saporito, che renderà il vostro buffet davvero molto apprezzato. Per degli antipasti ancora più sfiziosi potete preparare anche degli arancini di riso, della mozzarella in carrozza, delle crocchette di patate o della crema fritta. Non potrete che accontentare tutti i gusti in questo modo.

Conservazione

Le girelle prosciutto cotto e Philadelphia si conservano per un paio di giorni al massimo in frigorifero, se coperte con della pellicola trasparente oppure se chiuse in un contenitore ermetico. È importante, infatti, che le girelle prosciutto cotto e Philadelphia non vadano troppo a contatto con l’aria per evitare che si freddino. Prima di servirle nuovamente ai propri ospiti, però, è bene tenerle per almeno un’ora a temperatura ambiente così che ritrovino la giusta consistenza per essere nuovamente apprezzate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!