Plumcake 7 vasetti salato

Il plumcake 7 vasetti salato è un antipasto molto originale, semplice da preparare dal momento che non dovrete pesare nessun ingrediente. Ecco la ricetta

Plumcake 7 vasetti salato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il plumcake 7 vasetti salato è una variante salata della classico plumcake da colazione, realizzato in questo caso senza ingredienti pesati ma semplicemente utilizzando come unità di misura un vasetto di yogurt a 125 g. All’impasto base vengono aggiunte poi verdure e formaggi di vario tipo che possono variare a seconda della stagione nella quale ci si trova ma anche delle esigenze e dei gusti dei propri ospiti.

La preparazione è molto semplice, non richiederà particolari doti culinarie ma soprattutto darà vita ad un risultato molto originale, bellissimo da servire anche in occasione di buffet di antipasti rustici.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo plumcake 7 vasetti salato.

Ingredienti

  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 3 uova
  • 3 vasetti di farina 0
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 1 vasetto di parmigiano reggiano
  • 1 vasetto di latte
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 2 peperoni
  • q.b di olive nere
  • 4 wurstel
  • 100 g di scamorza

Preparazione

Per iniziare la preparazione del plumcake 7 vasetti salato dovete partire dall’impasto base. Come prima cosa dovrete aggiungere all’interno di una ciotola le uova e lo yogurt bianco. Utilizzate il vasetto ormai vuoto, ripulitelo ed asciugatelo per misurare gli altri ingredienti. Aggiungete a questo punto i vari vasetti indicati e mescolate per bene il tutto aggiungendo anche una bustina di lievito istantaneo per torte salate.

Se lo desiderate potete aggiungere anche del sale ma considerate che i wurstel ed il parmigiano sono già abbastanza sapidi. Amalgamate per bene tutto ed a questo punto potete mettere da parte per dedicarvi al ripieno. Prendete i peperoni, scegliendoli di due colori diversi così da dare una nota cromatica più ad effetto al vostro piatto, privateli del picciolo e di semi e filamenti interni e riduceteli in piccoli cubetti.

Questi andranno passati in padella con dell’olio extravergine d’oliva ed un pizzico di sale per qualche minuto fino a quando si ammorbidiranno. Non dovranno terminare la cottura in questa fase ma successivamente quando andrete a mettere il vostro plumcake 7 vasetti salato in forno.

Riducete in piccoli cubetti anche wurstel, le olive ed anche la scamorza. Aggiungete via via all’impasto base sia i peperoni, ormai intimiditi, che gli altri ingredienti che avete appena preparato. Amalgamate per bene tutto ed a questo punto il composto potrà essere versato all’interno di un classico stampo per plumcake che avrete precedentemente oleato o cosparso con del burro.

Livellate per bene la superficie ed il vostro plumcake 7 vasetti salato è pronto per essere messo in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 40 minuti o fino a quando sarà ben dorato in superficie. Una volta pronto sfornate e lasciate da parte ad intiepidirsi. Ricordate, infatti, che non appena sfornato il vostro plumcake salato apparirà abbastanza morbido ed umido all’interno. Tutto questo è normale dal momento che avete aggiunto diverse tipologie di formaggio che con il calore si saranno sciolte. Basterà, però, far compattare per bene il tutto per avere un risultato perfetto.

Sformate il vostro plumcake e servitelo in fette ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare una torta 7 vasetti salata con zucchine scamorza o una torta 7 vasetti con zucchine e wurstel.

Conservazione

Il plumcake 7 vasetti salato si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere le verdure che più preferite, ad esempio delle zucchine o dei tocchetti di melanzane sostituendole ai peperoni o alle olive. Al posto della scamorza utilizzate un formaggio a pasta filata dal sapore più intenso, magari affumicato, oppure omettete questo ingrediente se non lo gradite. Il risultato sarà comunque ricco e molto originale.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!