Polpette di pane ripiene

Le polpette di pane ripiene sono un antipasto sfizioso, croccante fuori e filante all'interno. Ecco la ricetta

Polpette di pane ripiene
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di pane ripiene sono un ottimo modo per realizzare un piatto che non utilizzi la carne, il che rende questa preparazione più leggera e particolare nonostante l’aspetto ricordi le classiche polpette di carne.

Si tratta di piccoli bocconcini molto croccanti all’esterno e dal ripieno filante, realizzato utilizzando del formaggio accompagnato dal prosciutto in tocchetti. La preparazione è molto semplice e potrà essere un’ottima idea riciclo se vi avanza del pane.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime polpette di pane ripiene.

Ingredienti

  • 250 g di pane da sandwich
  • 120 ml di latte
  • 35 g di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • q.b di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per il ripieno

  • 150 g di prosciutto cotto
  • 150 g di provola

Ingredienti per la panatura

  • 2 uova
  • q.b di farina 00
  • q.b di pangrattato

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle polpette di pane ripiene dovete partire proprio dal pane. Questo, infatti, andrà sbriciolato con le mani all’interno di una ciotola e bagnato con del latte.

Schiacciate con una forchetta così da ottenere un impasto perfettamente morbido, lasciandolo riposare per qualche minuto così che il pane assorba perfettamente il latte. Quando avrete ottenuto un composto ben compatto potete aggiungere anche l’uovo, il formaggio grattugiato, il prezzemolo precedentemente tritato molto finemente, l’aglio schiacciato ed aggiustare con un filo d’olio, sale e pepe a piacere.

Amalgamate per bene il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto perfettamente compatto ed omogeneo. Prelevate una piccola manciata di impasto e andate a realizzare le vostre polpette di pane. Schiacciate leggermente al centro così da creare una conca ed aggiungete del prosciutto, ridotto precedentemente in listarelle o in cubetti, e qualche cubetto di formaggio. Richiudete la vostra polpette così da inglobare il ripieno perfettamente all’interno e continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le polpette di pane ripiene.

Non vi resta aquesto punto che passare alla panatura. In una ciotola sbattete l’uovo con un pizzico di sale, in un’altra disponete la farina ed in un’altra ancora il pangrattato. Le vostre polpette andranno passate dapprima nella farina, poi nell’uovo e poi nel pangrattato, avendo cura di cospargere per bene tutta la superficie.

Per una panatura ancora più croccante potete ripassare le polpette di pane nuovamente nell’uovo e poi nel pangrattato. Quando tutte le vostre polpette di pane ripiene saranno state panate potete cuocerle in abbondante olio di semi a 170°C per qualche minuto. La cottura è abbastanza veloce ma dovrete fare attenzione alla colorazione delle vostre polpette. .

Quando saranno ben dorate potrete scolarle e passarle su un foglio coperto con carta assorbente così che perdano l’olio in eccesso. Servite le vostre polpette di pane ripiene quando sono ancora ben calde così da apprezzarne il ripieno filante.

In alternativa potete preparare delle classiche polpette di pane o delle polpette di ricotta.

Conservazione

Le polpette di pane ripiene si conservano per al massimo un giorno in un contenitore ermetico. L’ideale, però, è consumarle ben calde subito dopo la loro preparazione.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete variare questo piatto in tanti modi, sostituendo ad esempio il prosciutto cotto con dello speck oppure con della pancetta così come potete utilizzare al posto della provola della scamorza o un altro formaggio a vostra scelta. Per un piatto più leggero potete cuocere in forno a 180°C per circa 25 minuti rigirando le polpette a metà cottura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!