Rose di sfoglia con prosciutto e provola

Le rose di sfoglia con prosciutto e provola sono un antipasto sfizioso e semplice da preparare, ma davvero perfetto per stupire i vostri ospiti con originalità. Ecco la ricetta

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le rose di sfoglia con prosciutto e provola saranno un’ottima idea antipasto, perfetta per aprire un pranzo o una cena oppure per arricchire un buffet di antipasti.

La preparazione di questa ricetta è molto semplice ed il risultato finale sarà ad effetto, elegante ma soprattutto buonissimo.

Si tratta di un piatto che si può servire in tante varianti diverse sostituendo il prosciutto con degli altri salumi oppure utilizzando il formaggio che più si preferisce.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime rose di sfoglia con prosciutto e provola.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 150 g di provola
  • 200 g di prosciutto cotto

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle rose di sfoglia con prosciutto e provola dovete partire proprio dalla pasta sfoglia. Dovrete dapprima aprire il rotolo di pasta sfoglia sul piano di lavoro e poi ricavarne sei strisce praticando dei tagli con un coltello ben affilato oppure con una rotella dai bordi lisci.

Taglio della pasta sfoglia
Taglio della pasta sfoglia

Distanziate tra loro le strisce così ottenute e posizionate sulla superficie delle fette di prosciutto e poi delle fette di formaggio.

Prosciutto sulla sfoglia
Prosciutto sulla sfoglia

È importante che il prosciutto fuoriesca rispetto alla strisce di pasta sfoglia. In questo modo, infatti, otterrete un effetto finale molto più definito e perfetto e le rose saranno più definite.

Formaggio sulla sfoglia
Formaggio sulla sfoglia

Ripiegate la parte inferiore di sfoglia che avrete lasciato scoperta così da fermare perfettamente il prosciutto ed il formaggio ed a questo punto non vi resta che arrotolare la vostra striscia di pasta sfoglia.

Bordo della sfoglia ripiegato
Bordo della sfoglia ripiegato

Fermate le estremità cercando di far aderire la pasta sfoglia così da sigillarla per bene ed a questo punto la vostra rosa di sfoglia con prosciutto e provola è pronta.

Realizzazione della rosa di sfoglia
Realizzazione della rosa di sfoglia

Continuate con le altre strisce a vostra disposizione e disponete le rose così ottenute all’interno di un apposito stampo per muffin.

Rose di sfoglia pronte per la cottura
Rose di sfoglia pronte per la cottura

Le rose di sfoglia con prosciutto e provola sono pronte per essere messe in forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti. Una volta pronte andranno servite ai vostri ospiti quando sono ancora ben calde per apprezzarne il ripieno filante.

In alternativa potete preparare una torta di rose con zucchine o delle rose di mela per un’alternativa dolce.

Conservazione

Le rose di sfoglia con prosciutto e provola si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico oppure coperte con pellicola trasparente.

Prima di servirle di nuovo ai vostri ospiti, però, sarà necessario scaldarle passandole in forno tradizionale oppure per qualche secondo a microonde.

I consigli di Fidelity Cucina

Se non gradite la pasta sfoglia potete sostituirla con della pasta brisée così come potete utilizzare al posto del prosciutto cotto un altro salume a vostra scelta. Anche la provola può essere sostituita con un altro formaggio a pasta filata che più preferite. Per una nota di sapore in più aggiungete del parmigiano reggiano grattugiato sulle rose prima di mettere in forno, ma senza abbondare troppo per non perdere il disegno formato dal prosciutto.