Supplì al telefono

I supplì al telefono sono degli antipasti davvero sfiziosi e bellissimi da portare a tavola. Vediamo insieme come realizzarli ed alcune alternative altrettanto golose

Supplì al telefono
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I supplì al telefono sono un antipasto particolare, delizioso e che sarà anche molto divertente da consumare. Si tratta di piccole polpettine di riso, arricchite da passa di pomodoro farcite con della mozzarella, che una volta fusa creerà un filo golosissimo che unirà e sue estremità dei vostri supplì, dando appunto l’impressione che i due supplì siano “al telefono”.

Una preparazione abbastanza semplice ma un risultato davvero perfetto e sempre garanzia di grande successo. Le possibili varianti sono davvero tantissime e possono variare a seconda delle situazioni e dei gusti. Potete, ad esempio, sostituire la mozzarella con del formaggio o aggiungere anche un po’ di besciamella, giusto per arricchire ancora di più il sapore.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare degli ottimi supplì al telefono da servire per un buffet di antipasti per accompagnare un aperitivo. Il successo sarà sempre assicurato.

Ingredienti

  • 300 g di riso
  • ½ cipolla bianca
  • 350 ml di sugo di pomodoro
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 noce di burro
  • 200 g di mozzarella
  • pangrattato q.b.

Ingredienti per friggere

  • Olio di semi q.b.

supplì-al-telefono-153618

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei supplì al telefono dovete partire proprio dalla preparazione del riso. In una padella mettete a soffriggere la cipolla, tritata molto finemente insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva.

Aggiungete, quindi, il sugo di pomodoro e fate andare per qualche minuto così che questo si restringa un po’. Aggiungete quindi il riso e fate andare la cottura per alcuni minuti, aggiungendo, se fosse necessario, un po’ di brodo vegetale ma senza esagerare perché dovrete ottenere un riso morbido ma ben asciutto.

Quando il riso sarà cotto e ben asciutto potete aggiungere una noce di burro ed il parmigiano reggiano grattugiato. A questo punto il riso andrà posto su un vassoio o un piatto di portata e livellato per bene perché dovrà raffreddarsi perfettamente così da compattarsi.

Quando il riso sarà ben freddo potete procedere alla realizzazione dei vostri supplì al telefono. Prendete una manciata di riso e mettete all’interno una fettina di mozzarella, che avrete strizzato un po’ con della carta assorbente così da eliminare i liquidi in eccesso. Adesso appallottolate con le mani così da chiudere perfettamente i vostri supplì al telefono.

Una volta pronti i vostri supplì al telefono andranno passati nel pangrattato e poi fritti in olio ben caldo girandoli a metà cottura così da farli dorare perfettamente su tutta la loro superficie. I supplì al telefono andranno, quindi, serviti ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi altrimenti la mozzarella non filerebbe più.

supplì-al-telefono-153618

Consigli e varianti

Come detto all’inizio, la mozzarella si può sostituire con del formaggio in fettine. In alternativa potete arricchire il sapore dei vostri supplì al telefono sostituendo il parmigiano reggiano con del pecorino, ad esempio.

I supplì al telefono sono un ottimo antipasto, ma in alternativa potete servire degli arancini di riso, delle polpette di verdure o degli anelli di cipolle.

Conservazione

I supplì al telefono si conservano per un giorni al massimo in frigorifero chiusi all’interno di un contenitore ermetico o coperti con della pellicola trasparente. Andranno scaldati in forno così che tornino morbidi, caldi e filanti come quando li avete preparati.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!