Vol au vent

I vol au vent sono degli antipasti tipici dei buffet, non soltanto per delle feste ma per dei banchetti, da preparare in mille modi diversi. Vediamo insieme come prepararli ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto

Vol au vent
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I vol au vent sono degli antipasti molto classici, utilizzati non soltanto per delle ricorrenze in famiglia ma anche per nei banchetti delle cerimonie. I Vol au vent sono, infatti, non soltanto molto versatili dal momento che si possono realizzare in mille modi diversi ma anche perfetti per un buffet perché sono degli ottimi finger food. Vediamo insieme come prepararli in una delle tantissime versioni possibili. Noi ve li proponiamo con una crema alle erbe ed una alle olive ma potete davvero sbizzarrirvi con la fantasia. Vediamo insieme come preparare i Vol au vent.

Ingredienti per i Vol au vent

  • 1 rotolo di pasta sfoglia

Ingredienti per la farcitura alle erbe

  • 40 g di Philadelphia
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • erba cipollina q.b.

Ingredienti per la farcitura alle olive

  • 50 g di Philadelphia
  • 40 g di olive verdi
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Vol-au-vent-87132

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei Vol au vent dovete partire dalla realizzazione dei cestini di sfoglia, che costituiscono appunto il contenitore dei Vol au vent. Stendete, quindi, la pasta sfoglia e, utilizzando un coppa pasta realizzate un disco. Poi, invece, procederete a creare degli anelli di sfoglia a formare il bordo dei vostri Vol au vent. Scegliete voi se aggiungere un solo anello oppure un paio così da dare più altezza ai vostri Vol au vent.

Fatto questo spennellateli con dell’uovo sbattuto e metteteli in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti a cuocere. Quando i Vol au vent avranno un aspetto ben dorato potete toglierli dal forno e lasciarli raffreddare.

Mentre aspettate che i Vol au vent si freddano dedicatevi alla realizzazione delle farciture. Prendete una ciotola ed aggiungetevi il Philadelphia, aggiustate di sale e di pepe ed aggiungete anche l’erba cipollina, che avrete tritato molto finemente al coltello. Amalgamate per bene il tutto ed il primo condimento è pronto.

Dedicatevi adesso alla crema alle olive. In una ciotola aggiungete il Philadelphia, aggiustate di sale e pepe ed aggiungete anche le olive verdi, che avrete nel frattempo denocciolato e ridotto in piccolissimi cubetti. Amalgamate per bene il tutto.

Adesso che i condimenti per il ripieno sono pronti non resta che dedicarvi alla farcitura dei Vol au vent che nel frattempo si saranno freddati per bene. Inserite la crema nel sac à poche e riempite fino al bordo i vostri Vol au vent. Procedete in questo modo fino a quando li avrete terminati.

Decorate i vostri Vol au vent con dell’erba cipollina o dei cubetti più grossolani di olive verdi e potete servirli ai vostri ospiti.

Vol-au-vent-87132

Consigli e varianti

I Vol au vent sono molto versatili perché, come detto prima, si possono realizzare davvero in mille varianti diverse. Potete giocare con gli accostamenti di sapori o con i colori per creare dei Vol au vent sempre diversi e molto golosi. Un’ottima idea può essere anche l’insalata russa o l’insalata capricciosa, che renderanno i vostri Vol au vent ancora più golosi.

I Vol au vent sono un ottimo antipasto, a cui potete tranquillamente affiancare in un buffet della mozzarella in carrozza o delle olive all’ascolana.

Conservazione

I Vol au vent si mantengono per al massimo un giorno perché la crema che li compone tende a fargli perdere, con la sua umidità la sua tipica croccantezza.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!