Carciofi ripieni Bimby

I carciofi ripieni Bimby sono un antipasto diverso dal solito e molto sfizioso, perfetto per ogni situazione. Vediamo insieme la ricetta ed alcune varianti altrettanto interessanti

Carciofi ripieni Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I carciofi ripieni Bimby sono un antipasto molto saporito, gustoso e sfizioso, che sarà perfetto anche da portare a tavola come contorno.

Si parte da dei semplici carciofi che vengono, però, arricchiti con formaggio, pangrattato ed aromi vari. Il risultato è un piatto davvero delizioso, che sarà perfetto per tantissime occasioni, anche per quelle più formali.

Grazie all’uso del Bimby, inoltre, la preparazione di questo piatto è ancora più veloce e semplice. Vediamo, quindi, come preparare degli ottimi carciofi ripieni Bimby.

Ingredienti

  • 6 carciofi
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 25 g di pangrattato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • 30 ml di olio extravergine d’oliva
  • 500 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di dado vegetale Bimby
  • menta q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Carciofi-ripieni-Bimby-181212

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei carciofi ripieni Bimby dovete iniziare dai carciofi, che andranno privati della parte più esterna del gambo, delle foglie esterne e poi della parte più esterna delle foglie così da eliminare tutte le spine, di certo poco gradevoli da consumare.

Svuotate con l’aiuto di un coltello ben affilato la parte interna dei vostri carciofi in modo tale da eliminare la barba ma anche le spine ancora presenti all’interno.

Una volta pronti i carciofi andranno tenuti in una soluzione di acqua e limone così da mantenere il loro colorito chiaro e non ossidarsi. Fatto questo dedicatevi alla preparazione del condimento, aggiungendo all’interno del boccale menta, pangrattato, formaggio, prezzemolo, circa 15 ml di olio extravergine d’oliva e l’aglio e fate andare per circa 25 secondi a velocità 4. In questo modo avrete ottenuto il condimento che vi servirà, poi, per riempire i vostri carciofi.

Farcite i carciofi e sistemateli all’interno del vassoio del Varoma coperto con della carta da forno che avrete precedentemente lavato e strizzato, e condite con dell’olio extravergine d’oliva. All’interno del boccale, invece, inserite l’acqua, l’olio rimanente e il dado vegetale Bimby.

Fate andare il tutto per 35 minuti Temperatura Varoma Velocità 1. Una volta pronti i carciofi ripieni andranno cosparsi con il sughetto preparato nel boccale e serviti ben caldi subito dopo averli preparati.

Carciofi-ripieni-Bimby-181212

Consigli e varianti

I carciofi ripieni Bimby sono un antipasto o un contorno solitamente molto amato. In alternativa potete servire delle crocchette di patate Bimby o un’insalata capricciosa Bimby. Due piatti molto amati.

Conservazione

I carciofi ripieni Bimby sono ottimi da consumare ben caldi ma si mantengono per un paio di giorni al massimo chiusi all’interno di un contenitore ermetico. Andranno, però, scaldati in pentola o a forno a microonde prima di essere serviti nuovamente ai vostri ospiti così che tornino ben caldi come quando li avete preparati.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!