Cartocci siciliani Bimby

I cartocci siciliani Bimby sono davvero irresistibili con la loro morbidezza, il ripieno cremoso e lo zucchero semolato che li ricopre. Vediamo insieme come prepararli servendoci del Bimby

Cartocci siciliani Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cartocci siciliani Bimby sono una vera delizia. Fiore all’occhiello della rosticceria siciliana, infatti, i cartocci sono sempre molto amati per la loro consistenza morbida e per il loro ripieno a dir poco goloso e molto invitante. A rendere il tutto ancora più irresistibile lo zucchero semolato che ricopre i cartocci.

I cartocci siciliani Bimby sono facili e molto veloci da preparare grazie al nostro Bimby che ci permette di ridurre i tempi di lavorazione al minimo, garantendoci, però, sempre un risultato davvero perfetto.

Una volta fritti i cartocci andranno farciti con una crema di ricotta vellutata e buonissima. Vediamo, quindi, come prepararli insieme.

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 55 g di zucchero semolato
  • 50 g di strutto
  • 250 ml di acqua
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato

Ingredienti per la crema di ricotta

  • 350 g di ricotta
  • 100 g di zucchero semolato

Cartocci-siciliani-Bimby-161095

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cartocci siciliani Bimbi dovete partire inserendo all’interno del boccale lo zucchero, l’acqua e lo strutto. Fate andare il tutto per 50 secondi 90° velocità 4. Aggiungete, quindi, il lievito e fate amalgamare per 10 secondi a velocità 4 e terminate aggiungendo la farina ed il sale e fate impastare il tutto per 2 minuti a velocità Spiga.

Terminata la lavorazione l’impasto dei cartocci siciliani sarà davvero perfetto per cui non vi resta che metterlo a lievitare per circa 2 ore. Durante la lievitazione potete dedicarvi alla crema di ricotta.

È consigliabile mettere a riposare insieme la ricotta e lo zucchero almeno 4-5 ore prima di iniziare la preparazione così che adesso, durante il periodo di lievitazione, possiate passare al setaccio la crema utilizzando l’apposito strumento. Ripetete questa operazione due volte così da avere una crema di ricotta ben vellutata.

Quando i cartocci siciliani Bimby saranno ben lievitati potete dividerli in piccoli tocchetti ed avvolgerli negli appositi cannelli. Fate lievitare per un’altra ora e poi friggeteli in abbondante olio a 160°C così che i cartocci si cuociano perfettamente.

Quando saranno pronti potrete estrarre i cannelli e passare alla farcitura con la crema di ricotta preparata prima, utilizzando un sac à poche. Non vi resta che passare i cartocci siciliani, ancora caldi, nello zucchero semolato.

I cartocci siciliani Bimby sono pronti per essere serviti ai vostri ospiti.

Consigli e varianti

I tempi di lievitazione variano anche in base alle stagioni. In inverno saranno necessarie almeno 2 ore mentre in estate andrà bene anche un’ora e mezza di lievitazione.

Mettete a lievitare l’impasto in una ciotola all’interno del forno spento ma con luce accesa.

I cartocci siciliani sono amatissimi. In alternativa potete servire una torta margherita Bimby o una torta all’acqua Bimby. Se non avete a disposizione il Bimby potete preparare i cartocci siciliani anche con il metodo classico. Per la farcitura potete anche preparare un’ottima crema pasticcera Bimby o una Nutella Bimby.

Conservazione

I cartocci siciliani Bimby sono ottimi da consumare entro un paio di ore da quando li avete preparati ma si conservano, se lo desiderate, per un giorno coperti con della pellicola o chiusi all’interno di un contenitore ermetico.

Altre ricette interessanti
Commenti
Adriana Vasa

30 settembre 2015 - 16:55:52

se avessi il bimbi li proverei subito :)

0
Rispondi