Crema pasticcera Bimby

La crema pasticcera Bimby è una preparazione di base, perfetta per tantissimi usi, per farcire o accompagnare altri dolci. Vediamo insieme come realizzarla con il vostro Bimby

Crema pasticcera Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crema pasticcera Bimby è una ricetta facilissima, una preparazione base della pasticceria che serve per farcire torte, crostate o per accompagnare dei piccoli cestini alla frutta, ad esempio. Si tratta di una di quelle preparazioni che chiunque ami cucinare deve assolutamente conoscere.

Ovviamente anche chi utilizza il Bimby può preparare un’ottima crema pasticcera, dimezzando la fatica e con un risultato che nulla ha da invidiare alla preparazione semplice. Bastano pochissimi minuti ed avrete un risultato davvero meraviglioso, perfetto per ogni tipo di dolce abbiate intenzione di preparare.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima crema pasticcera Bimby.

Ingredienti

  • 6 tuorli
  • 140 g di zucchero semolato
  • 300 ml di latte
  • 220 ml di panna liquida
  • 45 g di maizena
  • 1 bacca di vaniglia
  • scorza di un limone

Crema-pasticcera-Bimby-160866

Preparazione

La preparazione della crema pasticcera Bimby è molto semplice e vi richiederà davvero pochissimo tempo. Partite inserendo all’interno del boccale lo zucchero, i semi di una bacca di vaniglia e la scorza di un limone grattugiato.

Polverizzate il tutto facendo andare a velocità 10 per 10 secondi. In questo modo otterrete una polvere di zucchero vanigliato finissimo ma al tempo stesso aromatizzato. Aggiungete, quindi gli altri ingredienti, ovvero il latte, la panna, i tuorli e la maizena e fate andare per 8 minuti a 90°C velocità 4.

Trascorso il tempo indicato avrete ottentotto una crema pasticcera Bimby davvero liscia, vellutata e ben cremosa, esattamente come si addice a questo grande classico della pasticceria. Non resta, quindi, che sbizzarrirsi sugli usi.

Consigli e varianti

Al posto dei semi della bacca di vaniglia potete utilizzare una bustina di vanillina o meglio ancora dello zucchero vanigliato, che potete preparare con il vostro Bimby.

Potete sostituire la maizena con della fecola di patate o con della farina, se lo preferite o ne avete l’esigenza.

La crema pasticcera Bimby sarà perfetta per tantissime occasioni o per accompagnare, ad esempio, una torta all’acqua Bimby. Per chi ama il cioccolato sarà perfetta anche una torta al cioccolato Bimby. In alternativa potete preparare la crema pasticcera con il metodo classico.

Conservazione

La crema pasticcera Bimby si conserva in frigorifero per 2-3 giorni. E’ importante riporla in frigorifero dopo che si è freddata coprendola con della pellicola a contatto così che non si formi una spiacevole pellicina sulla sua superficie.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!