Finocchi al Varoma

I finocchi al Varoma sono un piatto leggero, sfizioso e perfetto anche per chi vuole limitare le calorie o è a dieta. Ecco la ricetta per prepararli ed alternative altrettanto sfiziose

Finocchi al Varoma
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I finocchi al Varoma sono un antipasto perfetto per chi ama le verdure, ma possono anche essere serviti come contorno, ovviamente in piccole quantità, per accompagnare dei secondi piatti sia di carne che di pesce.

Si tratta di una preparazione molto semplice ed anche leggera, il che renderà questo piatto perfetto anche per i periodi in cui siete a dieta o se dovete fare particolare attenzione ai grassi ed alle calorie.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi finocchi al Varoma.

Ingredienti

  • 4 finocchi
  • 220 ml di panna
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 20 g di pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Finocchi-al-Varoma-181144

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei finocchi al varoma dovete partire proprio dai finocchi che dovrete privare delle parti più esterne e poi lavare accuratamente.

Riducete i finocchi in parti e metteteli all’interno del Varoma. All’interno del boccale aggiungete acqua a sufficienza, così da riempirlo per metà, e un paio di cucchiai di aceto. Posiziona il Varoma sul boccale e fate andare per 35 minuti Temperatura Varoma Velocità 2.

Quando il tempo di cottura necessario sarà passato non dovrete fare altro che togliere il Varoma dal boccale ed estrarre i finocchi che andranno invece adagiati in una terrina cosparsa con dell’olio extravergine d’oliva.

Aggiungete all’interno del boccale, che avrete precedentemente svuotato, la panna, il formaggio, sale, pepe e fate andare per 10 secondi a velocità 2. Cospargete i finocchi con il composto così ottenuto così da ricoprirli perfettamente. Spolverizzate, quindi, con del pangrattato e dell’olio extravergine d’oliva.

Aggiungete dell’altro formaggio grattugiato se lo gradite. I finocchi andranno messi in forno preriscaldato a 180°c per circa 15 minuti. Saranno pronti quando si saranno perfettamente dorati in superficie.

Finocchi-al-Varoma-181144

Consigli e varianti

Utilizzate un formaggio dal sapore più intenso al posto del parmigiano reggiano se volete dare una nota più decisa al vostro piatto.

I finocchi al Varoma sono un ottimo antipasto, solitamente molto amato, ma in alternativa potete servire delle crocchette di patate o degli arancini di riso.

Conservazione

I finocchi al Varoma sono ottimi da consumare subito dopo averli preparati ma si conservano molto bene anche per un paio di giorni in frigorifero chiusi all’interno di un contenitore ermetico. Andranno scaldati in forno prima di servirli nuovamente ai vostri sopiti così che tornino ben caldi come quando li avete preparati.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!