Insalata capricciosa Bimby

L'insalata capricciosa Bimby è una preparazione classica resa ancora più semplice dall'uso del Bimby. Vediamo insieme come realizzarla ed alcune alternative altrettanto invitanti per antipasti sempre amatissimi

Insalata capricciosa Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’insalata capricciosa Bimby è uno di quegli antipasti sempre apprezzatissimi dai propri ospiti, che si prepara in poco tempo ma che vi darà una grandissima soddisfazione.

Si tratta di una ricetta famosa in tutto il mondo, che viene realizzata per accompagnare dei semplici crostoni di pane oppure per essere servita così in una coppa. Il famoso taglio a julienne delle verdure unito al condimento con la maionese rende questa preparazione una vera delizia. Il tutto fatto con il Bimby, che rende le preparazioni più veloci e semplici.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare un’ottima insalata capricciosa Bimby.

Ingredienti

  • 150 g di carote
  • 150 g di sedano rapa
  • 150 g di peperone rosso
  • 650 ml di acqua
  • 100 g di aceto di vino
  • 220 g di maionese
  • 1 cucchiaio di senape

Preparazione

Per iniziare la preparazione dell’insalata capricciosa Bimby dovete partire dalle verdure, che andranno pelate, lavate e poi ridotte in piccole fettine con il famoso taglio a julienne, utilizzando l’apposito strumento.

Quando avrete terminato disponete le carote nella campana del Varoma e il sedano rapa e il peperone nel vassoio. Versate acqua e aceto nel boccale e fate andare per 25 minuti Temperatura Varoma Velocità 1.

Quando saranno pronte potrete toglierle dal Varoma e lasciarle freddare. Quando le verdure saranno ben fredde potrete unire la maionese e un cucchiaio circa di senape, mescolare il tutto e poi lasciare riposate per almeno un’ora in frigo così che tutti i sapori si fondano tra di loro.

Dopo aver riposato la vostra insalata capricciosa Bimby sarà pronta per essere servita ai vostri ospiti. Potete servirla con dei crostini di pane o in delle coppe su un letto di lattuga, ad esempio.

Consigli e varianti

Potete utilizzare insieme al peperone rosso anche del peperone giallo per arricchire ancora di più il sapore del vostro piatto.

Se non la gradite potete anche omettere la senape e condire solo con della maionese.

In alternativa all’insalata capricciosa potete servire dei felafel o degli arancini di riso. Altri antipasti sempre molto apprezzati.

Conservazione

L’insalata capricciosa Bimby si conserva per 3 giorni in frigorifero coperta con della pellicola trasparente. Andrà lasciata fuori dal frigorifero per almeno mezzora prima di servirla a tavola ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!