Involtini di pollo Bimby

Gli involtini di pollo Bimby sono un secondo piatto leggero, molto semplice e veloce da preparare ma che andrà a ruba anche tra i piccoli. Ecco come prepararlo

Involtini di pollo Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di pollo Bimby sono uno di quei piatti che nonostante sia semplice e leggero è sempre garanzia di successo, anche tra i più piccoli. Si tratta, infatti, di una valida alternativa rispetto alla classica fetta di pollo, spesso poco amata dai bambini, che però, non aggiunge troppi grassi e per questo andrà bene per i più piccoli ma anche per chi fa parecchia attenzione alle calorie, come ad esempio chi sta seguendo una dieta ipocalorica.

Gli involtini di pollo Bimby sono una ricetta molto semplice da realizzare ma il risultato è davvero ottimo. Inoltre, si tratta di un piatto molto versatile dal momento che potrete prepararlo in tantissime varianti diverse, giocando con le combinazioni di sapore del ripieno.

La cottura delicata e aromatizzata dona agli involtini di pollo Bimby un sapore davvero ottimo, nonostante i pochi grassi presenti. Vediamo quindi come prepararli.

Ingredienti per gli involtini

  • 8 fette di pollo
  • 8 fette di prosciutto
  • 8 fette di scamorza

Ingredienti per il sugo

  • 1 cipolla
  • 500 ml di acqua
  • 1 foglia di alloro
  • 25 ml di olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaino abbondante di maizena

Involtini-di-pollo-Bimby163630

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli involtini di pollo Bimby dovete partire proprio dagli involtini. Come prima cosa dovrete battere le fette di pollo, perché queste dovranno essere be sottili per consentire una cottura perfetta.

Fatto questo disponete su ogni fetta il prosciutto e la scamorza ed avvolgeteli fermando il tutto con degli stuzzicadenti o con uno spago, così che gli involtini rimangano perfettamente chiusi. Disponete, quindi, gli involtini, nel vassoio del Varoma e passate alla preparazione del liquido che andrà inserito nel boccale e che accompagnerà gli involtini di pollo Bimby.

Aggiungete tutti gli ingredienti all’interno del boccale, tranne maizena e olio, posizionate sopra il Varoma e cuocete per 20 minuti a temperatura Varoma velocità 1. Trascorso questo tempo la salsa si sarà addensata perfettamente e gli involtini di pollo Bimby saranno ben cotti.

Non resta, quindi, che togliere il Varoma ed aggiungere gli ingredienti mancanti per la salsa, ovvero la maizena e l’olio, eliminando la foglia di alloro e la cipolla. Fate andare per 3 minuti a 100°c velocità 4. Il sugo è pronto per cui non resta che servire i vostri involtini irrorandoli con il sughetto appena preparato.

Involtini-di-pollo-Bimby163630

Consigli e varianti

Gli involtini di pollo Bimby sono molto versatili, per cui potete realizzarli in tantissime varianti, cambiando il condimento, utilizzando ad esempio del prosciutto crudo al posto di quello cotto o cambiando la tipologia di formaggio. Ottimo anche un ripieno con del pangrattato.

Gli involtini di pollo Bimby sono davvero ottimi, ma in alternativa potete servire del pesce spada alla ghiotta. Se amate la cottura tradizionale ottime delle scaloppine al limone o un rollè di pollo con prosciutto e scamorza.

Conservazione

Gli involtini di pollo Bimby si conservano per 2 giorni al massimo in frigorifero coperti con della pellicola trasparente oppure chiusi all’interno di un contenitore ermetico. Andranno però scaldati in forno prima di essere nuovamente serviti ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!