Pane Bimby

Il pane Bimby è ottimo da servire a tavola perchè morbido e dalla crosta ben croccante. Ecco la ricetta per un risultato davvero perfetto e delle alternative golose

Pane Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pane Bimby è una ricetta semplicissima da preparare, molto più di quanto potremmo mai pensare.

Fare il pane in casa più che esigenza, oggi giorno, è davvero una grande passione. Se, però, non avete il tempo o la pazienza per impastare  a mano come si faceva una volta allora il vostro Bimby potrà darvi sicuramente una grandissima mano. Grazie a questa procedura, infatti, potrete avere una pasta per il pane Bimby morbida, soffice e buonissima che darà vita ad un pane davvero irresistibile.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo pane Bimby.

Ingredienti

  • 500 g di farina (mista 0 e 00)
  • 300 ml di acqua
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiaino di sale

Pane-Bimby-182112

Preparazione

Per iniziare la preparazione del pane Bimby dovete aprire unendo all’interno del boccale l’acqua e di lievito di birra disidratato. Fate andare per 2 minuti Temperatura 37°C Velocità 2. A questo composto aggiungete le farine ed il sale.

Fate lavorare per 3 minuti Funzione Spiga. In pochissimi minuti avrete ottenuto una pasta per il pane Bimby sofficissima già in questa prima fase che nulla ha da invidiare alla lavorazione a mano. Il vostro impasto a questo punto andrà messo in una ciotola coperta con della pellicola o un canovaccio e riposta in forno spento ma con luce accesa per circa 2-3-ore o fino a quando avrà triplicato il suo volume iniziale.

Quando l’impasto sarà perfettamente lievitato non vi resta che formare una pagnotta, posizionarla su una teglia, fare una croce sulla sommità e lasciare lievitare per un’altra ora circa.

Passato quest’ulteriore lasso di tempo non vi resta che infornare in forno preriscaldato a 230°c per circa 35 minuti per poi abbassare la temperatura a 220°C e far proseguire per altri 15 minuti la cottura. Sfornate e servite dopo una decina di minuti.

Pane-Bimby-182112

Consigli e varianti

Per rendere la crosta del vostro pane Bimby più consistente potete aggiungere una ciotolina con dell’acqua sul fondo del vostro forno così da mantenere un ambiente sempre molto umido.

Spennellate con un po’ d’olio extravergine d’oliva il pane Bimby prima di infornarlo. La sua crosta esterna sarà ancora più croccante e saporita.

In alternativa potete servire una torta alle rose con olive o preparare la pasta per la pizza. Tutte ricette molto complesse all’apparenza ma che si preparano in pochissimi minuti.

Conservazione

Il pane Bimby si conserva per 2-3 gironi al massimo chiuso all’interno di un sacchetto di plastica. Potete scaldarlo in forno tradizionale o a microonde per renderlo più morbido prima di consumarlo. Potete anche congelare il pane dopo averlo cotto e lasciato freddare. Vi basterà lasciarlo a temperatura ambiente e poi infornarlo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!