Paté di olive nere Bimby

Il patè di olive nere Bimby è un ottimo condimento, da utilizzare per la preparazione di primi piatti, per degli antipasti o semplicemente da servire con dei crostini di pane croccanti. Ecco la ricetta

Paté di olive nere Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il patè di olive nere è un ottimo condimento molto usato per insaporire i primi piatti di pasta oppure può essere usato come crema da spalmare su tartine o bruschette.

Infatti l’ideale è servirlo con cristini di pane fragranri e caldi. Il gusto deciso delle olive nere insaporisce qualsiasi vostra pietanza arricchendo di gusto ma senza coprire i sapori. Potete quindi deliziare i vostri amici e parenti con semplici crostini di pane accompagnati da questo goloso patè di olive nere. 

Vediamo, quindi, come preparare un ottimo patè di olive nere Bimby.

Ingredienti

  • 200 g di olive nere
  • 45 ml di olio extravergine d’oliva
  • 6 fette di pane in cassetta

Preparazione

Preparare il patè di olive nere Bimby è molto semplice. Per prima cosa acquistate delle olive nere biologiche e poi ad una ad una denocciolatele  togliendo il nocciolo interno.

A questo punto versate le olive nel boccale del bimby e frullatele alla massima potenza fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete poi l’olio a goccia facendolo passare a filo dal foro del boccale e azionate il robot a velocità 8 fino a quando non otterrete una crema morbida e sufficientemente compatta. Se volete una crema piu fine aumentate la velocità fino a 10.

Il vostro patè è pronto quindi mettetelo da parte in apposite coppette con il loro cucchiaino. A questo punto passate alla preparazione dei crostini per accompagnare il vostro patè e servirlo ai vostri ospiti.

Mettete le fette di pane su di una leccarda e poi accendete il forno a 200 gradi, ventilato, finché il pane non risulterà dorato. Lasciatelo leggermente intiepidire poi tagliatelo seguendo le due diagonali e poi ogni singolo triangolo che si formerà dividetelo ancora a metà. Servite il patè con accanto i crostini.

In alternativa potete preparare una maionese Bimby o un dado vegetale Bimby. In entrambi i casi si tratti di preparazioni di base utilissime in cucina per la preparazione di tanti piatti.

Conservazione

Il patè di olive nere Bimby si conserva per diversi giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero.

I consigli di Sabrina

Il patè di olive nere può anche essere utilizzato come condimento sulla pasta oppure può essere fatto usando olive verdi o anche miste verdi e nere. Potete poi arricchire il vostro patè aggiungendo mezza cipolla rossa ed il pane può essere utilizzato sia bianco sia integrale o ai cereali. Non aggiungere sale perché è già molto saporito naturalmente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!