Salsa di pomodoro Bimby

La salsa di pomodoro Bimby è una preparazione base, perfetta per chi ha poco tempo e ama consumare cibi della tradizione, peraltro utili per tantissime altre ricette. vediamo insieme come prepararla ed alcuni consigli di fondamentale importanza per un risultato perfetto

Salsa di pomodoro Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La salsa di pomodoro Bimby è una ricetta facilissima ma che vi aiuterà a risparmiare tantissimo tempo da poter impiegare nella realizzazione di altri piatti. Si tratta, infatti, di una di quelle preparazioni che ci troviamo spesso ad affrontare e per quanto semplice comporta un po’ di lavoro e soprattutto ci fa sporcare parecchi utensili.

Grazie all’uso del Bimby, però, sarà possibile realizzare la salsa di pomodoro in maniera veloce e senza intoppi come se la preparassimo in modo tradizionale. Solo che in questo modo risparmieremo tempo e fatica, come sempre quando si utilizza il Bimby.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima salsa di pomodoro Bimby.

Ingredienti

  • 800 g di pomodori pelati
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 foglie di basilico
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Salsa-di-pomodoro-161525

Preparazione

Per iniziare la preparazione della salsa di pomodoro Bimby dovete partire aggiungendo all’interno del boccale la cipolla, ridotta in pezzi abbastanza grossolani, e l’aglio intero. Fate tritare il tutto a velocità 7 per 10 secondi.

Adesso aggiungete la polpa di pomodoro, sale e pepe e fate andare per 1 minuto a velocità 10. In questo modo otterrete una passata finissima. Fatto questo procedete alla cottura della salsa di pomodoro per 15 minuti a 100°C velocità 1.

Passati questi primi 15 minuti potete continuare la cottura a temperatura Varoma per altri 10 minuti, ma inclinando leggermente il misurino così da consentire alla vostra salsa di pomodoro di rapprendersi per bene, come quando la preparate in maniera tradizionale.

Negli ultimi minuti di cottura potete aggiungere il basilico e l’olio extravergine d’oliva, aggiustando di sale e pepe a piacimento. La salsa di pomodoro Bimby è quindi pronta per cui non resta che servirla o utilizzarla nelle preparazioni più diverse, sarà davvero ottima.

Salsa-di-pomodoro-161525

Consigli e varianti

E’ importantissimo non aggiungere l’olio all’inizio della preparazione, insieme alla cipolla ed all’aglio, come si farebbe in condizioni normali. In quel caso, infatti, otterreste un sugo di pomodoro dal colorito più chiaro, dato dall’emulsione dell’olio quando andate a frullare il tutto.

Per mantenere il colore rosso vivo del pomodoro, quindi frullate a crudo e senza olio, che aggiungerete solo in un secondo momento, risparmiando in questo modo anche qualche caloria.

Al posto dei pelati potete utilizzare della polpa di pomodoro o del pomodoro fresco. In quest’ultimo caso i pomodori andranno sbollentati, privati della pelle e dei semi interni prima di inserirli all’interno del boccale in pezzi. In questo modo avrete un risultato ben fine.

Il sugo di pomodoro Bimby è una preparazione base in cucina. Altre ricette interessanti da servire possono essere un buon risotto ai funghi o, come dolce, una torta Nua. Tutte ricette davvero buonissime e molto sfiziose.

Conservazione

La salsa di pomodoro Bimby si conserva in frigorifero per 3-4 giorni al massimo se chiusa all’interno di un contenitore ermetico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!