Tiramisù al pandoro Bimby

Il tiramisù al pandoro Bimby è un dolce perfetto per utilizzare gli avanzi delle feste natalizie, in questo caso di pandoro. Ecco la ricetta per realizzarlo ed alcune varianti altrettanto buone

Tiramisù al pandoro Bimby
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il tiramisù al pandoro Bimby è un dolce perfetto da preparare dopo le feste natalizie per recuperare in maniera creativa ed intelligente i tanti avanzi che sicuramente avete in casa.

Capita infatti spesso di lasciarsi prendere la mano durante le feste e di acquistare o preparare più cose di quante in realtà ne necessitino o si possano davvero mangiare. Uno di quegli alimenti che restano spesso è proprio il pandoro che in questa ricetta sarà la base per un tiramisù davvero perfetto e molto saporito.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare un ottimo tiramisù al pandoro Bimby.

Ingredienti

  • 500 g di pandoro
  • 300 g di mascarpone
  • 150 ml di caffè
  • 130 g di zucchero semolato
  • 6 uova
  • Cacao in polvere q.b.

Tiramisù-al-pandoro-Bimby-182103

Preparazione

Per iniziare la preparazione del tiramisù al pandoro Bimby dovete iniziare posizionando all’interno del boccale la farfalla e separando i tuorli dagli albumi. Iniziate lavorando i tuorli con lo zucchero e montate per 5 minuti Temperatura 37°C a velocità 3.

Aggiungete anche il mascarpone e fate andare per circa 5 minuti a velocità 3. Mettete da parte il composto che avete ottenuto e dedicatevi agli albumi che dovrete montare a neve all’interno del boccale, dopo averlo accuratamente sciacquato insieme alla farfalla, per 3 minuti a velocità 4.

Aggiungete, quindi gli albumi montati a neve alla crema realizzata prima ed amalgamate il tutto con dei movimenti molto delicati. Mettete la crema in frigorifero a riposare per circa mezzora. Quando la crema sarà pronta non dovrete fare altro che passare alla composizione vera e propria del vostro tiramisù al pandoro Bimby.

In una pirofila aggiungete un primo strato di fette di pandoro e cospargetele con del caffè. Aggiungete, quindi uno strato di crema e procedete in questo modo fino a formare tutti gli strati che preferite. Terminate con un abbondante strato di crema al mascarpone e spolverizzate con cacao amaro in polvere.

Il tiramisù al pandoro Bimby andrà lasciato riposare in frigorifero per almeno un paio di ore prima di servirlo ai vostri ospiti così che i vari sapori da cui è composto si fondano perfettamente.

Consigli e varianti

Al posto del pandoro, se lo gradite, potete anche utilizzare il panettone. Il risultato sarà comunque molto buono ed apprezzato.

In alternativa potete servire una torta Kinder Pinguì o una torta al cioccolato. Dolci saporiti e molto buoni che faranno impazzire grandi e bambini. Perfetto anche un tiramisù classico.

Conservazione

Il tiramisù al pandoro Bimby si conserva per 2-3 giorni al massimo in frigorifero coperto con della pellicola trasparente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!