Asparagi al forno

Gli asparagi al forno sono un contorno facile e molto veloce da preparare, perfetto per chi ha poco tempo in cucina ma non rinuncia al gusto di un piatto sfizioso. Vediamo insieme come prepararli ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto

Asparagi al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli asparagi al forno sono un contorno sfizioso e facilissimo da preparare, che si presta benissimo per secondi piatti di ogni tipo, sia di carne che di pesce. Realizzarli è davvero semplice e molto veloce, il che rende questo piatto perfetto anche per chi ha poco tempo da passare ai fornelli o per servire qualcosa di originale e sfizioso anche a degli ospiti inattesi o dell’ultimo minuto. Vediamo, quindi, come preparare degli ottimi asparagi al forno.

Ingredienti

  • 500 g di asparagi
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 45 g di burro
  • sale q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli asparagi al forno dovete partire proprio dagli asparagi. Questi, infatti, andranno dapprima accorciati, così da eliminare la parte del gambo più dura, e poi pelati così da lasciare soltanto la parte più tenera degli asparagi.

Una volta ben puliti gli asparagi andranno cotti in acqua salata portata ad ebollizione oppure cotti al vapore. Scegliete la modalità di cottura che preferite in base ai vostri gusti.

Asparagi-al-forno-114597

Una volta che gli asparagi saranno pronti potrete proseguire la preparazione dedicandovi al burro, che dovrete sciogliere al microonde oppure in un pentolino così che si fonda perfettamente.

Prendete quindi una pirofila ben capiente, adagiate gli asparagi e cospargeteli con il burro appena sciolto e poi con il parmigiano reggiano grattugiato. A questo punto gli asparagi potranno essere messi in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti con funzione grill così che si gratinino perfettamente.

Gli asparagi al forno saranno pronti quando si saranno perfettamente gratinati in superficie così da risultare ancora più appetitoso ed invitanti per i vostri ospiti.

Consigli e varianti

Gli asparagi al forno possono essere ulteriormente arricchiti con del sesamo, che andrà aggiunto prima del formaggio grattugiato così da dare una nota croccante al vostro piatto.

Fate attenzione alla cottura degli asparagi, che andranno lasciati abbastanza indietro di cottura così da terminarla poi in forno. Degli asparagi troppo cotti, infatti, finirebbero per perdere completamente consistenza e diventare eccessivamente cotti.

Gli asparagi al forno sono un ottimo contorno, perfetto per mille piatti diversi. In alternativa potete servire degli asparagi fritti, un flan di asparagi o degli asparagi in sfoglia con prosciutto crudo, che potrete servire anche come antipasto.

Asparagi-al-forno-114597

Conservazione

Gli asparagi al forno sono ottimi da consumare ben caldi subito dopo averli preparati. In alternativa, però potete conservarli per un paio di giorni al massimo in frigorifero coperti con della pellicola trasparente oppure chiusi all’interno di un contenitore ermetico. Gli asparagi al forno andranno però scaldati inforno tradizionale o a microonde prima di essere nuovamente serviti ai vostri ospiti così che tornino ben caldi come quando li avete preparati.

Altre ricette di Contorni
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!