Carciofi cremosi al forno

I carciofi cremosi al forno sono un contorno cremoso e dal sapore avvolgente che saprà conquistarvi. Ecco la ricetta

Carciofi cremosi al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

carciofi cremosi al forno sono un ottimo contorno ma possono costituire benissimo un secondo piatto se servito in quantità più abbondanti o se arricchito con delle proteine, come ad esempio del prosciutto.

Si tratta di un piatto consistente e cremoso al tempo stesso, dal sapore molto intenso che saprà conquistare tutti gli amanti delle verdure e non solo.

La preparazione è semplicissima e vi porterà via poco tempo ma il risultato finale sarà davvero strepitoso e vi permetterà di conquistare i vostri ospiti.

Vediamo, quindi, come preparare questo ottimo piatto.

Ingredienti

  • 8 carciofi
  • 500 g di patate
  • 200 g di scamorza
  • q.b di parmigiano reggiano
  • 1 cipolla
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di burro
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per la bessciamella

  • 500 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina 00
  • q.b di noce moscata
  • 50 g di parmigiano reggiano

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei carciofi cremosi al forno dovete partire dai due ingredienti principali di questa preparazione, ovvero dai carciofi e dalle patate.

I carciofi andranno privati della parte più lunga del gambo e delle foglie esterne, che sono anche quelle più dure. Tagliate a metà le foglie rimanenti così da eliminare le spine e riducete i vostri carciofi in metà e poi in fette più piccole. Eliminate anche l’eventuale barba presente all’interno dei carciofi le foglie più piccole che contengono anch’esse delle spine.

Una volta pronte le fette di carciofi andranno messe in una soluzione acidula con acqua e succo di limone così che rimangano ben bianche non si ossidino. Dedicatevi quindi alla preparazione delle patate. Queste dovranno essere ridotte in fette molto sottili utilizzando una mandolina oppure in fette più spesse con un semplice coltello. In questo caso andranno sbollentate in acqua salata per circa 10 minuti così da iniziare la cottura.

Prendete adesso una padella ben capiente, aggiungete dell’olio extravergine d’oliva e mettete a soffriggere la cipolla precedentemente tritata molto finemente. Aggiungete quindi i carciofi, privati della soluzione acidula in cui li avete tenuti in ammollo, e fate saltare per qualche minuto aggiustando di sale e pepe. Per facilitare la cottura bagnate con dell’acqua calda o con del brodo vegetale.

Una volta pronti e con un liquido di cottura ormai ben ristretto potete spegnere la fiamma e mettere momentaneamente da parte mentre di dedicate alla preparazione della besciamella.

Besciamella

Prendete un pentolino ed aggiungete a freddo tutti gli ingredienti escluso il parmigiano. Amalgamate per bene il tutto e quando la farina di sarà perfettamente sciolta nel latte potete accendere la fiamma sui fornelli e mescolare continuamente il vostro composto fino a quando il burro si sarà perfettamente sciolto e la vostra besciamella inizierà a prendere consistenza.

Solo a questo punto aggiungete anche il formaggio grattugiato e continuate a mescolare per qualche altro minuto fino a quando la besciamella avrà raggiunto la giusta consistenza. Fatto questo non vi resta che comporre il vostro piatto.

Composizione

Prendete una pirofila e sporcatene il fondo con la besciamella appena preparata. Aggiungete uno strato di patate e dei fiocchetti di burro, dei tocchetti di formaggio e di parmigiano reggiano. Aggiungete uno strato di carciofi e proseguite con dell’altra besciamella, del formaggio a tocchetti e del formaggio grattugiato. Continuate in questo modo fino a quando avrete terminato tutti gli ingredienti completando la preparazione con un abbondante strato di besciamella ed un abbondante spolverizzata di parmigiano reggiano.

I vostri carciofi cremosi al formaggio andranno messi in forno a 170°C per circa 20 minuti. Utilizzate la funzione grill negli ultimi 10 minuti così che la superficie si gratini perfettamente.

In alternativa potete preparare degli spinaci gratinati al forno o dei carciofi alla romana.

Conservazione

I carciofi cremosi al forno si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico.

Sarà necessario scaldarli passandoli in forno tradizionale oppure per qualche secondo a microonde così che i formaggi e la besciamella si fondano nuovamente e tornino cremosi e caldi come quando avete sfornato il piatto.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il piatto aggiungendo delle altre verdure, come ad esempio dei funghi o delle zucchine, oppure sostituendo i formaggi indicati con degli altri di vostro gradimento, a seconda del sapore più o meno intenso che volete dare al vostro piatto. Con del prosciutto o della pancetta, invece, trasformerete questo piatto in un perfetto secondo.

Altre ricette di Contorni
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!