Flan di zucca

I flan di zucca sono un contorno saporito e particolare, che si può servire accompagnandolo con una crema al formaggio di vario tipo. Vediamo come prepararlo e come servirlo ai nostri ospiti con una crema al taleggio gustosissima

Flan di zucca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il flan di zucca è un contorno molto particolare, che si presta bene ad accompagnare tanti tipi di secondi e che può essere guarnito con creme di vario tipo, se vogliamo dare a questa preparazione un tocco di sapore ancora in più. In questo caso li accompagneremo con una crema al Taleggio. Vediamo insieme come preparare un ottimo flan di zucca da servire ai nostri ospiti.

Ingredienti

  • sale q.b.
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di panna
  • 120 g di parmigiano reggiano
  • 500 g di zucca
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • burro q.b.
  • noce moscata q.b.

Ingredienti per la crema al taleggio

  • 100 ml di panna
  • 250 g di Taleggio
  • 40 g di burro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei flan di zucca dovete partire proprio dalla zucca, questa, infatti, andrà avvolta nella carta alluminio e messa in forno a 200°C per circa mezzora. Se volete velocizzare questa operazione potete ridurre la zucca in fettine o in cubetti oppure passarla al microonde. La zucca, infatti, andrà cotta molto bene per riuscire a lavorare la sua polpa.

Una volta cotta la zucca andrà messa nel mixer insieme alle uova, al parmigiano reggiano grattugiato, alla noce moscata ed alla panna. Frullate il tutto in maniera tale da creare una crema ben omogenea.

Questa andrà versata all’interno di stampini di alluminio, che avrete spennellato con del burro fuso e poi foderato con della carta da forno in maniera tale da non fare attaccare poi i flan di zucca alle pareti dello stampo.

Versate, quindi, il composto dei flan di zucca appena preparato all’interno degli stampi, coprendone circa i 2/3 così che poi in fase di cottura i flan di zucca non fuoriescano dagli stampi. Fatto questo i flan di zucca sono pronti per essere messi all’interno di una teglia in cui verserete dell’acqua, che dovrà coprire circa i 2/3 degli stampi così che i flan di zucca cuociano perfettamente. I flan di zucca sono pronti per essere messi in forno preriscaldato a 180°c per circa 50 minuti.

Mentre aspettate che i flan di zucca siano pronti e ben dorati dedicatevi alla preparazione della crema al taleggio. In un pentolino mettete a scaldare il latte ed aggiungetevi il taleggio, che avrete ridotto in cubetti così che si fonda perfettamente. Aggiustate di sale ed aggiungete anche il burro. Fate andare il tutto per qualche minuto così che la crema al taleggio si addensi perfettamente.

Una volta pronti sfornate i flan di zucca e lasciateli intiepidire per bene prima di cospargerli con la crema al Taleggio e servirli ai propri ospiti.

Consigli e varianti

I flan di zucca possono essere arricchiti in mille modi aggiungendo all’interno dei cubetti di scamorza o di Taleggio, che si scioglieranno perfettamente in fase di cottura. Inoltre, potete decidere di guarnire con una crema al parmigiano o con un altro formaggio.

I flan di zucca sono molto saporiti ma in alternativa potete servire un flan di spinaci o un flan di patate. Per gli amanti dei contorni particolari potete preparare una parmigiana di patate o un gateau di patate.

Conservazione

I flan di zucca si conservano per al massimo 2-3 giorni se chiusi all’interno di un contenitore ermetico o coperti con della pellicola trasparente. Andranno cosparsi con la crema al Taleggio solo al momento in cui decidete di portarli a tavola.

Altre ricette di Contorni
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!