Contorni   •   Insalate   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light   •   Senza glutine

Insalata tropicale

L'insalata tropicale è un piatto fresco, facile da preparare e perfetto per la stagione estiva. Ecco la ricetta

Insalata tropicale
Difficoltà
Preparazione
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questa insalata tropicale è qualcosa di unico e speciale! Assolutamente vegana, perchè ricca di proprietà e si sa che i vegani vanno alla ricerca di cose sane e allo stesso tempo gustose. 

Ottimo il gusto dolce del mango, quello deciso dell’avocado, e con un pizzico di salato e aspro dato dal limone. Insomma un insalata veramente piena di gusto e anche proprietà.

Vediamo, quindi, come prepararla.

Ingredienti

  • 2 manghi
  • 1 avocado
  • 1 cipolla rossa
  • 1 limone
  • q.b di sale
  • q.b. di bacche di goji

Preparazione

L’insalata tropicale è molto semplice da preparare ma la prima cosa da tenere in considerazione è che i frutti devono essere ben maturi. Iniziamo a capire quando sono maturi questi due frutti. 

Sia il mango che l’avocado, infatti, non lo dimostrano dal colore della buccia, soprattutto il mango, perchè può essere verde, rosso, giallognolo, ma ciò non determina la sua maturazione, che può essere solo valutata al tatto.

Quindi scopriamo quando sono maturi solo palpandoli, quando sono morbidi e le dita quasi sprofondando nella buccia, allora si possono utilizzare. 

Una volta capito il grado di maturazione dei due frutti bisogna pelarli. Anche in questo caso esistono delle tecniche ben rpecise per farlo in modo corretto. per quanto riguarda l’avocado risciacquatelo sotto l’acqua fredda o tiepida sfregando delicatamente la buccia con le dita. Appoggiate l’avocado adagiandolo su un ripiano stabile, non scivoloso. Usate un coltello da cucina affilato e tagliate dall’alto verso il basso. 

Iniziate dal lato più stretto e tagliate nel senso della lunghezza fino a giungere alla base del frutto. Tagliate intorno al nocciolo fino arrivare al lato opposto. Assicuratevi di afferrare bene entrambe le metà dell’avocado. Ruotatene una in senso orario e l’altra in senso antiorario. Potreste dover ripetere l’operazione più volte invertendo le direzioni per poter separare le metà.

Una volta separate le metà, il nocciolo sarà ancora fissato a una di esse. Prima di poter sbucciare l’avocado, dovrete rimuoverlo. Togliete il nocciolo usando un cucchiaio. Inserite un cucchiaio tra la buccia e la polpa, cercando di farlo penetrare molto vicino alla buccia per estrarre la maggior quantità di polpa possibile, cercate di far scivolare il cucchiaio nella parte color verde scuro. Ora tagliate le due parti in pezzetti.

Passate ora al mango. Per prima cosa lavate il mango sotto il getto d’ acqua ( tiepida) e tenete sotto mano un coltello da cucina ed un coltello ricurvo da frutta con la punta tonda. Cominciate impugnando il coltello e dividendo il frutto in due metà, in una delle due metà troverete il grosso nocciolo interno che dovrete rimuovere infilando il coltello con la punta tonda e “scavando” intorno ad esso.

 A questo punto eseguite sulle due metà del frutto una serie di incisioni, sia in senso verticale che orizzontale, in modo tale da ottenere dei piccoli quadratini di polpa, che staccherete letteralmente dalla buccia, spingendo questa contro la polpa e vedrete che i pezzetti si staccheranno facilmente dalla buccia.

Ora sia i pezzettini di avocado che quelli di mango andranno messi in una ciotola, tagliate la cipolla rossa di tropea a rondelle e aggiungetela. Cospargete con un pizzico di sale ed aggiungete il succo del limone, mescolate il tutto e l’insalata tropicale è pronta! Aggiungete le bacche di goji all’insalata dopo averle tenute in ammollo per una decina di minuti.

In alternativa potete preparare un’insalata pantesca o un’insalata carote e mandorle

Conservazione

L’insalata tropicale si conserva per un giorno.

I consigli di Monica

Questa insalata tropicale è buonissima senza particolari aggiunte, io ho aggiunto delle bacche di goji per aggiungere oltre ad altre proprietà nutrizionali anche del colore. Le bacche di goji sono un eccellente multivitaminico energizzante naturale. Le ho messe in ammollo 10 minuti, strizzate ed aggiunte per guarnire, e per dare anche un sapore aggiunto, dolciastro all'insalata tropicale.

Altre ricette di Contorni
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!