Patate alla pizzaiola

Le patate alla pizzaiola sono un contorno sfizioso, filante e profumatissimo, perfetto per accompagnare secondi piatti di vario tipo. Vediamo insieme come prepararle

Patate alla pizzaiola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le patate alla pizzaiola sono un contorno sfizioso e diverso dal classico contorno di patate. In questo caso, infatti, le fette di patate vengono arricchite dal sugo di pomodoro e dalla mozzarella. Il tutto poi viene cosparso con dell’origano e del formaggio a ricordare in qualche modo la più classica margherita.

Il risultato è un piatto filante, cremoso e davvero irresistibile, da poter servire per accompagnare dei secondi di carne ma anche di pesce. I più ghiotti, inoltre, amano consumarlo anche come piatto unico. Vediamo,quindi, insieme come preparare delle ottime patate alla pizzaiola.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 500 ml di sugo di pomodoro
  • 250 g di mozzarella
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • origano q.b.
  • pepe q.b.
  • Basilico q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle patate alla pizzaiola dovete partire proprio dalle patate. Queste, infatti, andranno pelate e lavate accuratamente prima di essere tagliate in fettine abbastanza sottili. Fatto questo sbucciate gli spicchi d’aglio lasciandoli interi così da poterli rimuovere in un secondo tempo.

Aggiungete gli spicchi d’aglio ed un filo d’olio extravergine d’oliva in padella e fate soffriggere per aggiungere poi le patate. Aggiustate di sale e pepe e fate proseguire le cottura per qualche minuto coprendo con un coperchio così da dare una prima cottura alle vostre patate.

Patate-alla-pizzaiola-161103

Aggiungete il sugo di pomodoro (cliccate qui per la ricetta) e l’origano e fate proseguite la cottura fino a quando le patate non saranno quasi pronte. Non fate terminare la cottura in questa fase perché le patate alla pizzaiola la termineranno poi in forno.

Una volta pronte le patate spostatevi su una terrina o una pirofila. Create un primo strato di patate ed aggiungete le fette di mozzarella ed il formaggio grattugiato più qualche foglia di basilico. Coprite con le restanti patate e terminate con un’ultima spolverizzata di parmigiano reggiano grattugiato e dell’origano.

Le patate alla pizzaiola andranno, quindi, messe in forno preriscaldato a 200°C per 15 minuti così che la superficie si gratini perfettamente. Non resta, quindi, che servire le patate alla pizzaiola quando sono ancora ben calde e filanti.

Consigli e varianti

Potete utilizzare al posto della mozzarella un formaggio, come ad esempio della scamorza o del caciocavallo, se lo preferite. Allo stesso modo, per dare un sapore più intenso al vostro piatto, potete aggiungere un formaggio più stagionato. Anche aggiungere della besciamella o delle cipolle può essere un’ottima idea.

Le patate alla pizzaiola sono un contorno davvero sfizioso e molto amato. In alternativa potete servire una parmigiana di patate, delle patate sabbiose o un classico gateau di patate. Tutti piatti che vi faranno conquistare i vostri ospiti, anche quelli dal palato più difficile.

Conservazione

Le patate alla pizzaiola si conservano per un paio di giorni al massimo in frigorifero chiuse all’interno di un contenitore ermetico oppure coperte con della pellicola trasparente. È importate, però, scaldarle nuovamente in forno tradizionale o a microonde affinché tornino perfette come quando le avete preparate.

Altre ricette di Contorni
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!