Patate duchessa ripiene

Le patate duchessa ripiene sono una variante delle classiche patate duchessa famose in tutto il mondo e rese in questo modo ancora più sfiziose e particolari. Ecco la ricetta

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le patate duchessa ripiene sono una variante delle classiche e famosissime patate duchessa che vengono preparate e consumate in tutto il mondo. Si tratta di una preparazione ancora più sfiziosa, però, dal momento che il composto che solitamente forma le patate duchessa viene arricchito dalla farcitura, in questo caso prosciutto e scamorza ma che può essere realizzata in tanti modi diversi a seconda dei vostri gusti e delle situazioni in cui andiamo proporre questo delizioso contorno.

La preparazione è abbastanza semplice ed anche veloce ma il risultato finale sarà raffinato e particolare e vi consentirà di riscuotere davvero un grande successo tra i vostri ospiti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime patate duchessa ripiene ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 3 tuorli
  • 70 g di burro
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di prosciutto cotto
  • q.b di scamorza

1492767384_895d71f4a4594ae6cf8356f4253dd127fcb48dc6-506631231

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle patate duchessa ripiene dovete partire dall’impasto base. Come prima cosa dedicatevi alle patate, che dovrete lavare accuratamente e poi cuocere in abbondante acqua salata fino a quando saranno cotte. Per velocizzare i tempi di preparazione potete decidere di cuocere le patate al microonde. Una volta pronte le patate andranno schiacciate ed aggiunte all’interno di una ciotola.

Patate lesse schiacciate
Patate lesse schiacciate

Aggiungete quindi i tuorli, il burro precedentemente fuso, il parmigiano reggiano grattugiato ed il sale.

Ingredienti per l'impasto di patate
Ingredienti per l’impasto di patate

A questo punto non vi resta che amalgamare per bene tutti gli ingredienti così da formare un composto ben compatto e soprattutto in cui tutti gli ingredienti si sono amalgamati alla perfezione.

Composto di patate con tutti gli ingredienti
Composto di patate con tutti gli ingredienti

L’mpasto così ottenuto andrà trasferito all’interno di una sac à poche che vi servirà per creare la giusta decorazione e dare alle patate duchessa ripiene un aspetto ancora più elegante. Fatto questo dedicatevi al prosciutto cotto ed alla scamorza, che andranno entrambi ridotti in piccoli cubetti.

Disco base
Disco base

Prendete quindi una teglia foderatela con della carta da forno e utilizzando la sac à poche create un disco di impasto. Create poi un bordo esterno così da avere una cornice che contenga e non faccia fuoriuscire il ripieno che andrete ad inserire.

Farcitura
Farcitura

Aggiungete una manciata di prosciutto cotto ed una di scamorza ed a questo punto potete terminare la preparazione delle patate duchessa ripiene coprendo il tutto con l’impasto precedentemente preparato. Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le patate duchessa ripiene possibili.

Patate duchessa ripiene pronte per la cottura
Patate duchessa ripiene pronte per la cottura

Mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o fino a quando le patate duchessa ripiene saranno ben dorate in superficie e la decorazione sarà perfetta.

In alternativa potete preparare dei cestini di patate ripiene o dei nidi di purè con prosciutto e mozzarella. In entrambi i casi porterete in tavola dei piatti alternativi, particolari ma allo stesso tempo semplici da preparare.

1492767384_a03772ede42e0fe8241a1671266a0f3e1e745b7b-403217861

Conservazione

Le patate duchessa ripiene si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero oppure coperta con pellicola trasparente.

Prima di servirle di nuovo ai vostri ospiti, però, sarà necessario ripassarle in forno tradizionale per una decina di minuti o per qualche secondo a microonde così che ritornino morbide come quando avete preparato il piatto.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire l'impasto aggiungendo anche un pizzico di noce moscata e del prezzemolo tritato. Con la farcitura potete sbizzarrirvi utilizzando al posto del prosciutto cotto dello speck oppure sostituendo la scamorza con un altro formaggio a vostra scelta. Saranno ottime, ad esempio, anche delle verdure da usare come ripieno al posto del prosciutto.