Contorni   •   Al forno   •   Vegeteriano   •   Vegano

Patate vastase alla trapanese senza lattosio

Le patate vastase alla trapanese senza lattosio sono un contorno tipico della tradizione siciliana ed in particolare della città e della provincia di Trapani. Ecco la ricetta

Patate vastase alla trapanese senza lattosio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le patate vastase alla trapanese senza lattosio sono un piatto che fa parte della tradizione siciliana, più precisamente di quella trapanese.

Le patate vastase vengono solitamente servite nelle pizzerie, come antipasto al posto delle classiche bruschette o patatine fritte.Vastaso vuol dire letteralmente maleducato, rozzo. Si presume si chiamino così per il fatto che sono un piatto abbastanza pesante, seppur straordinariamente buono e saporito.

In questo caso ne prepareremo una versione senza derivati animali, ottima per chi ha problemi di intolleranza al lattosio o per chi ha scelto di non mangiare prodotti di derivazione animale.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 1 veganino
  • 350 g di pomodorini
  • 50 g di burro di soia
  • 1 cipolle
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di origano
  • 1 cucchiaino di peperoncino

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle patate vastase alla trapanese senza lattosio preriscaldate il forno a 200°C. Sbucciate e tagliate le patate a pezzi non troppo grossi e mettetele in una teglia precedentemente oliata.

Tagliate la cipolla a fettine e mettetela insieme alle patate. Aggiungete a questo punto il sale, l’origano e l’olio di oliva e mescolate bene il tutto. Assicuratevi che il condimento sia uniformemente distribuito sulle patate.

Impostate il timer a 45 minuti. Dopo 20 minuti, diciamo circa a metà cottura, aggiungete i pomodori pachino tagliati a metà, il burro e un’intera confezione di formaggio di riso Veganino fatto a pezzetti.

Mescolate nuovamente molto bene il tutto e infornate. Se necessario, negli ultimi 10 minuti potete fare andare il grill in modo tale da far dorare meglio le patate e sciogliere perfettamente il formaggio. A fine cottura aggiungete, a piacere, del pepe nero e un pizzico di peperoncino in polvere. Il risultato deve essere cremoso e non asciutto; sicuramente saranno abbastanza morbide in quanto sia la cipolla che i pomodori rilasciano sempre un po’ di acqua. Se preferite un risultato più asciutto potete usare il forno ventilato anzichè tradizionale.

In alternativa potete preparare delle patate alla pizzaiola o delle patate sabbiose.

Conservazione

Le patate vastase alla trapanese senza lattosio si conservano per al massimo 2-3 giorni.

I consigli di Veronica

Per una cottura più rapida potete precuocere le patate facendole bollire qualche minuto. Al posto del peperoncino, potete utilizzare anche della paprika dolce. Consiglio di utilizzare patate a pasta bianca in quanto si prestano per questo tipo di preparazione ma se preferite una consistenza più solida e meno farinosa, potete utilizzare le patate rosse.

Altre ricette di Contorni
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!