Peperoni al forno con pangrattato

I peperoni al forno con pangrattato sono un contorno molto semplice e veloce da preparare ma che stupiranno tutti. Ecco la ricetta

Peperoni al forno con pangrattato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I peperoni al forno con pangrattato sono una variante dei classici peperoni al forno arricchiti in questo caso con del pangrattato aromatizzato che li rende davvero strepitosi.

Si tratta di una ricetta veloce da preparare ma che stupirà davvero tutti. Per arricchire ancora di più la vostra preparazione potete realizzare dei peperoni al forno con patate e pangrattato, con ingredienti che renderanno il tutto ancora più sfizioso a particolare nella sua semplicità.

Vediamo, quindi, insieme come preparare i peperoni al forno con pangrattato ed alcune varianti altrettanto sfiziose.

Ingredienti

  • 4 peperoni
  • 6 acciughe sott’olio
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 20 g di concentrato di pomodoro

Preparazione

La prima cosa da fare per realizzare i peperoni al forno con pangrattato è dedicarsi proprio ai peperoni. Dovrete lavarli ed asciugarli e poi aggiungerli su una teglia precedentemente foderata con della carta da forno e mettere a cuocere a 240°C per circa 35 minuti o fino a quando la pelle inizierà a essere dorata. Rigirate i peperoni più volte durante la permanenza in forno così da essere sicuri di avere una cottura ben omogenea.

Una volta cotti i peperoni andranno chiusi all’interno di un sacchetto di plastica. L’umidità che si formerà all’interno consentirà alla pelle di staccarsi perfettamente della polpa. Fatto questo i peperoni andranno tolti dal sacchetto, privati del picciolo e di eventuali semi interni e poi privati della buccia esterna, che a questo punto si potrà eliminare molto facilmente.

Riducete i peperoni in filetti o in metà e dedicatevi a questo punto al pangrattato. All’interno di una padella antiaderente ben capiente mettete a scaldare dell’olio extravergine d’oliva ed aggiungete le acciughe e l’aglio. Fate andare il tutto per qualche minuto fino a quando le acciughe si saranno sciolte completamente e l’aglio si sarà dorato. Eliminate quindi l’aglio ed aggiungete il concentrato di pomodoro. Dopo un paio di minuti aggiungete anche il pangrattato e regolate di sale e di pepe. Fate andare il tutto per qualche minuto in padella così da far dorare perfettamente il pangrattato. Fatto questo non vi resta che comporre i vostri peperoni.

Prendete una pirofila ed aggiungete all’interno i vostri filetti di peperoni o le vostre metà realizzate precedentemente e condite o farcite con il pangrattato precedentemente aromatizzato a cui avrete aggiunto anche il prezzemolo tritato molto finemente. Cospargete con un filo di olio extravergine d’oliva e mettete i peperoni a cuocere a 180°C per circa 10 minuti così che tutti i sapori si amalgamino tra di loro.

I peperoni al forno con pangrattato saranno quindi pronti quando inizieranno a dorarsi e potranno essere serviti ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi, aggiungendo se lo desiderate qualche fogliolina di menta. In alternativa potete preparare dei peperoni al forno gratinati o dei peperoni ripieni.

Peperoni al forno Light

Diminuite quanto più possibile la quantità di olio extravergine d’oliva ed omettete le acciughe per avere un pangrattato più leggero e quindi una ricetta che si presti anche a coloro che stanno seguendo un regime alimentare dietetico.

Peperoni al forno ripieni di riso

Questa ricetta potrà essere perfetta per coloro che cercano dei petti unici, che prevedano verdure ed anche carboidrati. In questo caso, infatti, i peperoni verranno riempiti con del riso precedentemente lessato e condito con dei pezzi di peperoni o con delle altre verdure di stagione, come ad esempio delle zucchine delle melanzane, e sporcate infine con delle pomodoro. Il risultato finale sarà un piatto molto sfizioso e particolare che piacerà moltissimo a tutti gli amanti delle verdure.

Peperoni al forno con pangrattato

Conservazione dei peperoni al forno

I peperoni al forno con pangrattato si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Aromatizzata il pangrattato come meglio credete, aggiungendo se lo desiderate anche delle olive verdi ridotte in piccoli pezzi, che doneranno un sapore ancora più intenso al vostro ripieno. Per arricchire ancora di più il pangrattato potete utilizzare anche del formaggio grattugiato da aggiungere al pangrattato aromatizzato ben freddo. Il risultato sarà ancora più gustoso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!