Contorni   •   Al forno   •   Vegeteriano

Peperoni gratinati al forno

I peperoni gratinati al forno sono un contorno semplicissimo da preparare ma dal profumo e dal sapore intenso. Perfetti per accompagnare secondi di ogni tipo. Ecco la ricetta

Peperoni gratinati al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

peperoni gratinati al forno sono un contorno molto semplice e veloce da preparare, che potrà essere realizzato in anticipo e riscaldato soltanto nel momento in cui si va a servire e che sarà perfetto per accompagnare secondi di carne o di pesce.

La preparazione è estremamente semplice ed anche veloce, perfetta anche per chi ha poca dimestichezza in cucina ma vuole comunque concedersi dei piatti sfiziosi e diversi dal solito.

I peperoni, dal sapore intenso molto profumato, saranno esaltati anche da una semplice gratinatura che li renderà golosi sebbene vengano realizzati con pochi ingredienti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi peperoni gratinati al forno.

Ingredienti

  • 4 peperoni
  • q.b di pangrattato
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di concentrato di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di capperi

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei peperoni gratinati al forno dovete partire innanzitutto dai peperoni, che dovranno essere privati del picciolo, divisi a metà e privati quindi di semi e filamenti interni e successivamente lavati sotto acqua fredda corrente.

I peperoni a questo punto andranno ridotti in metà o in quarti, a seconda della dimensione che si vuole dare ai propri peperoni gratinati.

Dedicatevi quindi alla farcia. Prendete una padella antiaderente ben capiente, mettete a scaldare dell’olio extravergine d’oliva con uno spicchio e nel frattempo dedicatevi ai capperi, che dovranno essere sciacquati molto finemente. Aggiungeteli in padella e fate andare per qualche altro minuto. A questo punto potete togliere lo spicchio d’aglio ed aggiungere del concentrato di pomodoro. Fate andare per qualche altro minuto ed aggiungete quindi il pangrattato. Amalgamate per bene il tutto ed aggiustate di sale e pepe in base ai vostri gusti.

A questo punto riprendete i vostri peperoni, aggiungeteli su una teglia coperta con carta da forno ed ungete con dell’olio. Aggiustate di sale e mettete in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti. Adesso che i peperoni si saranno ammorbiditi potrete farcirli con il condimento che avete preparato precedentemente.

Ungete la superficie con dell’altro extravergine d’oliva e mettete in forno per altri 20-25 minuti o fino a quando la superficie si sarà ben gratinata ed i peperoni saranno perfettamente cotti. Una volta pronti i peperoni gratinati potranno essere serviti ben caldi ai vostri ospiti oppure potete servire anche a temperatura ambiente scaldandoli qualche ora dopo la preparazione ripassando in forno.

In alternativa potete preparare dei peperoni ripieni gratinati al parmigiano o degli involtini di peperoni.

Conservazione

I peperoni gratinati si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigo.

Potete servirli a temperatura ambiente lasciandoli fuori dal frigorifero per almeno un’ora prima di servirli oppure potete ripassare in forno tradizionale o per qualche secondo a microonde.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire la farcitura in tanti modi diversi. Ad esempio potete aggiungere del formaggio quando il composto sarà ben freddo. Aggiungete anche del prezzemolo tritato per una nota aromatica e di colore ancora in più al vostro piatto. Il risultato sarà ancora più goloso e particolare, anche solo dal punto di vista estetico.

Altre ricette di Contorni
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!