Pomodori ripieni filanti

I pomodori ripieni filanti sono un contorno ideale per accompagnare secondi sia di carne che di pesce, ottimo sia in estate che in inverno. Ecco la ricetta

Pomodori ripieni filanti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I pomodori ripieni filanti sono un ottimo antipasto o contorno da gustare sia freddo che caldo. Ideale sia per le domenica in famiglia che durante la settimana con amici o parenti.

E’ una ricetta veloce, sfiziosa e invitante che piacerà a tutti. Ancora più buoni se gustati il giorno dopo. Volendo possono essere riempiti con tanti altri ingredienti, in quanto il pomodoro si sposa bene con tutto. Se riempiti con altro possono diventare anche un secondo piatto alternativo e diverso dal solito. 

Vediamo, quindi, la ricetta.

Ingredienti

  • 4 pomodori
  • 2 mozzarelle
  • 80 g di olive nere denocciolate
  • 30 g di pangrattato
  • 30 g di grana padano grattugiato
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di basilico

Preparazione

Preparare i pomodori ripieni filanti prima di tutto dovete lavare bene i pomodori sotto l’acqua corrente. Asciugateli bene e tagliateli a metà.

Svuotateli aiutandovi con un cucchiaio o con un coltello. Rovesciate le metà dei pomodori sopra ad un piatto, in modo da far uscire tutta l’acqua. Nel frattempo preparate la mozzarella. Scolatela bene, strizzatela un pochino e tagliatela a cubetti con un coltello, mettete da parte all’interno di una ciotola. Tagliate anche le olive nere denocciolate in piccoli pezzi e mettetele da parte.

In un’altra ciotola unite tutti gli ingredienti. Mettete, la mozzarella, il pangrattugiato, le olive, il basilico lavato asciugato e tagliato a pezzetti piccoli, il sale e il cucchiaio di olio. Mescolate aiutandovi con un cucchiaio in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti. Ungete una pirofila con un filo di olio.

Riempite i pomodori con il ripieno di mozzarella e olive. Per farlo aiutatevi con un cucchiaino. Mettete i pomodori dentro alla pirofila, irrorate la superficie con un filo di olio, pangrattato e grana padano. Mettete a cuocere in forno caldo a 200°C per almeno 40 minuti. Servite sul piatto da portata insieme a fette di limone. 

In alternativa potete servire dei pomodori ripieni alla mediterranea o dei pomodori ripieni di riso.

Conservazione

I pomodori ripieni filanti si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Andranno scaldati in forno prima di essere serviti nuovamente ai propri ospiti.

I consigli di Ombretta

Il ripieno può variare a seconda di quello che avete a casa. Potete fare anche uno svuota frigo e creare dei pomodori ripieni super personalizzati. L'importante è che non manchi il formaggio, questo ingrediente li rende sicuramente più buoni ed invitanti.

Altre ricette di Contorni
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!