Zucca al rosmarino

La zucca al rosmarino è un contorno semplicissimo e molto veloce da preparare ma che vi delizierà con il suo sapore corposo. Vediamo insieme come prepararla ed alcune varianti più leggere per accontentare davvero tutti

Zucca al rosmarino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La zucca al rosmarino è un contorno saporito e molto semplice da preparare in cui la zucca viene arricchita dall’aglio e dal rosmarino. Si tratta di una ricetta molto semplice, perfetta per chi non ha molto tempo da dedicare ai fornelli, ma che per questo non vuole rinunciare ad un contorno saporito gustoso. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima zucca al rosmarino.

Ingredienti

  • 500 g di zucca
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 rametti di rosmarino
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Zucca-al-rosmarino-90245

Preparazione

Per iniziare la preparazione della zucca al rosmarino dovete partire proprio dalla zucca, che dovrà essere privata della buccia esterna e ridotta in cubetti o in fette, a seconda dei vostri gusti. Fatto questo non resta che spostarsi sui fuochi.

In una padella abbastanza capiente aggiungete abbondante olio extravergine d’oliva e gli spicchi d’aglio, interi o in fettine.

Fate rosolare per bene l’aglio e quando questo inizierà a soffriggere per bene aggiungete anche la zucca ed il rosmarino. Aggiustate di sale e di pepe e coprite con un coperchio così da far proseguire la cottura per circa 15-20 minuti.

Se lo volete potete anche sfumare con del vino bianco e lasciare evaporare per bene il tutto prima di coprire nuovamente con un coperchio. Quando la zucca al rosmarino sarà ben cotta potete servirla su un piatto con un altro filo d’olio extravergine d’oliva ed eliminando l0aglio, se avete deciso di lasciarlo intero.

Zucca-al-rosmarino-90245

Consigli e varianti

La zucca al rosmarino è un contorno molto saporito. In alternativa, però e per renderlo più leggero potete ridurre la zucca in fettine, cospargerle con dell’olio extravergine d’oliva e disporre le fettine su una teglia coperta con della carta da forno, aggiustate di sale e pepe e mettere in forno a 180°c per circa 20 minuti. Il risultato sarà comunque molto gustoso ma le calorie saranno decisamente inferiori.

La zucca al rosmarino è un ottimo contorno ma in alternativa potete servire una zucca in agrodolce. Per chi non amasse la zucca, invece, potete preparare delle patate al forno, che mettono sempre d’accordo proprio tutti, delle patate sabbiose, delle patate e peperoni o una parmigiana di melanzane. Tutti piatti molto amati e molto gustosi, che piaceranno davvero a tutti.

Conservazione

La zucca al rosmarino si conserva per un paio di giorni in frigorifero coperta con della pellicola trasparente oppure chiusa all’interno di un contenitore ermetico. La zucca al rosmarino prima di essere nuovamente servita andrà scaldata in padella per qualche minuti irrorando con dell’altro olio extravergine d’oliva oppure in forno tradizionale o a microonde così che torni ben calda come quando l avete preparata e di conseguenza ritrovi anche tutta la sua morbidezza ed il suo sapore.

Altre ricette di Contorni
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!