Contorni   •   Al forno   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Zucchine gratinate al forno

Le zucchine gratinate al forno sono un ottimo contorno, perfetto per secondi piatti di ogni tipo. Ecco la ricetta ed alcune varianti

Zucchine gratinate al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le zucchine gratinate al forno sono un contorno davvero delizioso, facile e semplicissimo da realizzare ma da servire in tante varianti diverse, ad esempio al parmigiano oppure utilizzando delle particolari erbe aromatiche a seconda dei propri gusti o di quelle dei propri ospiti.

La preparazione delle zucchine gratinate al forno è davvero semplicissima, vi porterà via poco tempo ma vi farà ottenere un risultato davvero strepitoso.

Vediamo, quindi, come preparare le zucchine gratinate al forno ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto e delle varianti altrettanto sfiziose.

Ingredienti

  • 4 zucchine
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle zucchine gratinate al forno dovete partire proprio delle zucchine, che dovranno dapprima essere lavate accuratamente, private poi delle due estremità e quindi ridotte in piccoli bastoncini. Decidete lo spessore e la lunghezza dei vostri bastoncini in base all’effetto finale che volete ottenere ed a come volete presentare il vostro piatto. Ovviamente, però, in base alla dimensione dei tocchetti delle zucchine ed allo spessore soprattutto dovrete regolare anche i tempi di cottura.

Fatto questo dedicatevi al mix che andrà a costituire la panatura per le vostre zucchine. Aggiungete all’interno di una ciotola o di un piatto il pangrattato ed aggiungetevi quindi il prezzemolo, che avrete precedentemente lavate e tritato molto finemente, gli spicchi d’aglio schiacciati utilizzando l’apposito attrezzo, dell’olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti ed avrete così ottenuto una panatura molto aromatica e profumata che renderà le vostre zucchine gratinate davvero strepitose.

Fatto questo passate i tocchetti di zucchine nel mix appena preparato, facendo in modo che tutta la superficie venga cosparsa perfettamente. Disponete le zucchine all’interno di una teglia precedentemente unta con dell’olio extravergine d’oliva o coperta con della carta forno ed ungete con dell’altro olio extravergine d’oliva prima di mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti. Utilizzate negli ultimi minuti di cottura la funzione grill per avere una gratinatura ancora più accentuata e ben dorata.

In alternativa potete preparare delle zucchine gratinate al parmigiano, anche questa ricetta molto facile e veloce da preparare, oppure delle zucchine gratinate al forno con ricotta.

Zucchine gratinate con mozzarella

Potete realizzare delle fette di zucchine, passarle nel mixer con il pangrattato e poi disporle alternando con delle fette di mozzarella. Il risultato finale sarà un piatto ancora più sfizioso e molto particolare.

Zucchine gratinate in padella

Se non volete accendere il forno, soprattutto durante la stagione estiva, potete anche ottenere un ottimo risultato gratinando le zucchine in padella. Dovrete seguire lo stesso procedimento ma per la cottura dovrete utilizzare una padella unta con dell’olio extravergine d’oliva. Il risultato finale sarà comunque ottimo, gustoso e croccante. Sarà un perfetto contorno per secondi piatti di ogni tipo. Inoltre, le zucchine gratinate potranno essere utilizzate anche per accompagnare un antipasto per arricchire un buffet rustico.

Zucchine gratinate al forno

Conservazione delle zucchine gratinate al forno

Le zucchine gratinate al forno si conservano per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Per poterne apprezzare la croccantezza, però, è bene consumare il piatto subito dopo la sua preparazione.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire questo piatto in tanti modi diversi, aggiungendo del peperoncino o della paprika al posto del pepe nero oppure aggiungendo le erbe aromatiche che più gradite. Il risultato finale sarà sempre strepitoso, croccante e soprattutto darete sempre vita ad piatto molto buono in pochissimi minuti, anche se non avete grande abilità in cucina.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!