Bignè al caffè

I bignè al caffè sono dei pasticcini delicati ma saporiti ed intensi al tempo stesso. Ecco la ricetta ed alcuna varianti altrettanto irresistibili

Bignè al caffè
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I bignè al caffè sono dei pasticcini davvero deliziosi, ottimi per accompagnare un buon caffè ma anche per terminare un pasto.

Si parte dalla preparazione della classica pasta choux che viene poi arricchita con della crema al caffè e il tutto viene spolverizzato con zucchero a velo che rende il tutto ancora più buono ma soprattutto bello da vedere. Una preparazione molto più semplice di quanto si potrebbe pensare ma che vi darà una grandissima soddisfazione.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi bignè al caffè.

Ingredienti per la pasta choux

  • 100 ml di acqua
  • 50 g di burro
  • 70 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 uova

Ingredienti per la crema al caffè

  • 2 tuorli
  • 250 ml di latte
  • 30 g di maizena
  • 80 g di zucchero
  • 8 g di caffè solubile

Ingredienti per spolverizzare

  • q.b. di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei bignè al caffè bisogna partire dalla realizzazione della pasta choux con cui si andranno a realizzare i bignè che andrete a farcire successivamente.

Aggiungete in un pentolino acqua, burro, sale e zucchero e mescolate con cura aggiungendo poco per volta la farina quando il composto inizierà a spiccare il bollore. Amalgamate il tutto costantemente fino a quando non otterrete un composto ben denso che inizierà a staccarsi dalle pareti. A questo punto non dovrete fare altro che spegnere la fiamma e mettere da parte a freddare.

Il composto così ottenuto andrà aggiunto in planetaria dove dovrete lavorarlo insieme alle uova, a temperatura ambiente ed aggiunte una alla volta così che abbiano il tempo di incorporarsi perfettamente al composto. Quando avrete ottenuto una pasta ben omogenea dovrete trasferirla all’interno di una sac à poche per andare a creare i vostri bignè su una teglia foderata con carta da forno. Mettete quindi a cuocere in forno preriscaldato a 170°C per circa 35 minuti.

Una volta dorati in superficie e ben cotti i bignè andranno sfornati e lasciati da parte a freddare. Dedicatevi, adesso alla preparazione della crema al caffè. Come prima cosa in un pentolino portate il latte a sfiorare il bollore insieme al caffè, mentre in una ciotola lavorate insieme tuorli e zucchero a formare una crema densa e ben areata, preferibilmente utilizzando uno sbattitore elettrico.

Aggiungete, quindi, la maizena e poi a filo il latte. Amalgamate per bene e rimettete il composto nel pentolino mescolando costantemente fino a quando non avrete raggiunto al giusta consistenza. A quel punto versate la crema al caffè in una ciotola e coprite con pellicola a contatto. Una volta fredda la crema andrà messa a riposare in frigorifero per circa un’ora.

A questo punto tutto è pronto per passare alla realizzazione dei vostri bignè al caffè. Come prima cosa versate la crema all’interno di una sac à poche e poi prendete i vostri bignè, tagliateli a metà e farcite con la crema, preferibilmente utilizzando una punta a stella così da avere un aspetto ancora più gradevole.

Coprite con l’altra metà del bignè e continuate in questo modo fino a quando avrete farcito tutti i bignè. Fatto questo non vi resta che spolverizzare con dello zucchero a velo e servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire dei bigné con crema o dei bignè con crema di ricotta.

Conservazione

I bignè alla crema si conservano per 2-3 giorni al massimo in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico ma il consiglio è quello di consumarli in giornata per apprezzarli al meglio.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete decorare i vostri bignè utilizzando della glassa al caffè se volete dare una nota di sapore ancora più forte ai vostri pasticcini. Dosate in base al vostro gusto la quantità di caffè da aggiungere alla crema, in base a quanto volete che il suo sapore sia forte e ben deciso. Il risultato sarà comunque sempre ottimo e molto buono da servire ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!