Biscotti alle mandorle e cioccolato fondente

I biscotti alle mandorle e cioccolato fondente sono dei dolcetti davvero sfiziosi e particolari, perfetti per terminare un pasto o per un piccolo peccato di gola. Ecco la ricetta

Biscotti alle mandorle e cioccolato fondente
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

biscotti alle mandorle e cioccolato fondente sono facili e veloci da preparare e saranno davvero perfetti per tantissime occasioni.

Pochi ingredienti e preparerete dei biscotti assolutamente deliziosi in pochissimo tempo.  Se per voi il cioccolato fondente è troppo forte potete sostituirlo con il cioccolato al latte, saranno comunque ottimi e molto buoni.

Vediamo, quindi, insieme come prepararli ed alcune alternative altrettanto sfiziose e particolari.

Ingredienti

  • 200 g di mandorle
  • 200 g di cioccolato fondente
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei biscotti alle mandorle e cioccolato fondente fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde stando attenti a non lasciare pezzi di cioccolato non sciolti; una volta che si sarà ben sciolto lasciatelo raffreddare un po’.

Prendete adesso le mandorle pelate e frullatele fino a quando non saranno diventate farina, bisogna stare attenti però che non rilascino il loro olio e per far ciò non vanno frullate in un unica volta ma bisogna tritarle per 5 secondi, fermarsi qualche secondo e continuare fino a quando non saranno pronte. Se voi avete poco tempo potete comprare direttamente la farina già pronta.

Quando le mandorle saranno ben tritate (va benissimo anche se rimane qualche pezzettino più grande, così da dare più consistenza al biscotto) iniziate ad aggiungere il cioccolato fondente precedendetemte fuso, poco per volta così da stare attenti di ottenere la consistenza giusta. 

L’impasto sarà pronto quando resterà ben compatto e non troppo appicicoso o molle. A questo punto mettetelo in frigorifero per qualche ora fino a quando non si sarà indurito e riuscirete a lavorarlo bene.

Quando sarà diventato della consistenza desiderata iniziate a formare delle palline che cospargerete di zucchero a velo. L’ideale sarebbe preparare una ciotola con lo zucchero a velo e mescolarci dentro le palline.

A questo punto prendete una teglia foderata con la carta da forno e metteteci sopra le palline che schiaccerete leggermente con il palmo della mano per appiatirle un pochino. Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti o fino a quando non si saranno create delle crepe nei lati e si sarà formata una leggera crosticina.

Una volta cotti lasciateli raffreddare e se volete aggiungete dell’altro zucchero a velo!

In alternativa potete preparare delle paste di mandorla o dei biscotti al cioccolato, semplici e veloci.

Conservazione

I biscotti alle mandorle e cioccolato fondente si conservano per alcuni giorni in un contenitore ermetico.

I consigli di Chiara - BeautifulFood

Io ho utilizzato delle mandorle ma si potrebbe fare un mix di frutta secca per renderli ancora più gustosi! Al posto del cioccolato fondente potete utilizzare anche del cioccolato al latte.

Altre ricette interessanti
Commenti
Claudio Bosisio

04 maggio 2016 - 18:51:24

Che meraviglia!!! Segui i miei contenuti dalla mia pagina!!!

0
Rispondi