Biscotti di pasta frolla montata alle mandorle

I biscotti di pasta frolla montata alle mandorle sono dei dolcetti davvero deliziosi, un po' diversi rispetto alla classica pasta frolla. Ecco la ricetta

Biscotti di pasta frolla montata alle mandorle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

biscotti di pasta frolla montata alle mandorle sono una variante della classica pasta frolla, infatti gli ingredienti sono gli stessi ma cambia il metodo di lavorazione, e viene utilizzata per la preparazione di tutti quei dolci realizzati con il sac a poche.

E’ un impasto semplice e veloce, ricco di burro e quindi molto gustoso e invitante. In questo caso, inoltre, è stata utilizzata anche della farina di mandorle.

Questi biscotti sono ottimi da servire per merenda o per colazione accompagnati da una thè, da una tisana o dal caffè. Sono dolci, fraganti e si sciolgono in bocca. Possono essere serviti semplici spolverizzati con dello zucchero a velo, oppure per renderli ancor più sfiziosi si possono decorare e immergere nel cioccolato fondente fuso.

Vediamo, quindi, insieme come prepararli. 

Ingredienti

  • 400 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di farina di mandorle
  • 2 uova
  • 500 g di farina 00
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione

Per la preparazione di questi biscotti di pasta frolla montata alle mandorle iniziate ammorbidendo il burro nel microonde; poi usando le fruste in una planetaria a velocità massima montatelo. Continuando sempre a far girare le fruste, però con velocità minore, aggiungete la farina di mandorle e lo zucchero e poi le uova una alla volta, aspettando che si incorpori uno prima di proseguire con il successivo. Infine aggiungete la farina. Montate il tutto per qualche secondo a velocità massima e finite la preparazione dell’impasto lavorandolo a mano. Si otterrà un impasto morbido e appiccicoso.

Rivestite una teglia con la carta forno, inserite l’impasto in un sac a poche con la bocchetta a stella grande e date la forma che desiderate ai biscotti. Una volta realizzati i biscotti, lasciateli riposare per almeno un’ora in frigorifero e poi cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180° per 10-15 minuti.

I biscotti non dovranno scurire, ma rimanere chiari e leggermente dorati. Lasciateli raffreddare e i biscotti saranno pronti da decorare con cioccolato fuso o ciliegie candite, o come meglio preferite.

In alternativa potete servire dei biscotti al cioccolato o delle paste di mandorla

Conservazione

I biscotti di pasta frolla montata alle mandorle si conservano in un barattolo di latta o di vetro per circa 3 giorni. La pasta montata se avanza può essere congelata e nel momento dell’utilizzo fatela scongelare e riammorbiditela con le fruste.

I consigli di Silvia

Una volta sfornati e raffreddati possono essere decorati e resi più golosi con del cioccolato fondente o al latte fuso. Per renderli più colorati, in quelli con una forma circolare si può posizionare al centro un'amarena candita o un po' di marmellata. Consiglio di lasciarli riposare in frigorifero prima della cottura così che in forno non perdano la forma.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!